METEO IN TEMPO REALE

Minosse arriva anche in Abruzzo: nuova ondata di caldo e afa. Previsti oltre 40°

Da lunedì fino a venerdì giornate caldissime

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3086

Minosse arriva anche in Abruzzo: nuova ondata di caldo e afa. Previsti oltre 40°
PESCARA. E’ attesa per la giornata di oggi, la nuova ondata di caldo e afa a Pescara per l’arrivo di Minosse.

Le giornate peggiori secondo il Bollettino della Protezione civile saranno infatti da oggi sino a venerdì 13 luglio, quando il capoluogo adriatico sarà investito in pieno dal terzo anticiclone africano che arriverà sull’Italia restando sino a metà mese.
Per Pescara si prevedono temperature superiori anche ai 40 gradi. La situazione comunque è per ora sotto controllo, grazie anche al potenziamento delle unità in servizio presso il Centro Operativo sociale per far fronte alle crescenti richieste della popolazione, specie per la consegna a domicilio di medicinali, spesa, a partire dall’acqua, e per farsi accompagnare presso ambulatori medici o in ospedale per esami.
A tutti i cittadini, a partire dalle fasce più a rischio ossia anziani e bambini, è consigliato evitare di uscire di casa nelle ore più calde, dalle 11 alle 18, bere molta acqua, evitare pasti pesanti e alcol, e arieggiare bene gli ambienti.
«Chiunque avesse una qualunque necessità o volesse segnalare un disagio legato al caldo, potrà rivolgersi al Cos al numero 085/61899, al quale risponderà personale professionalmente preparato ad affrontare l’emergenza», hanno annunciato gli assessori alle Politiche sociali Guido Cerolini e alla Sanità Roberto Renzetti.
Gli interventi che saranno garantiti sono, ad esempio, l’accompagnamento tramite pulmino dotato di elevatore presso ambulatori medici e la consegna di farmaci o generi alimentari senza registrare particolari criticità. 


I CONSIGLI
Evitare di uscire nelle ore più calde, ossia tra le 11 e le 18 quando anche i parchi sono pericolosi proprio per l’umidità; quando è possibile, vivere in un ambiente refrigerato, ma evitando gli sbalzi di temperatura; evitare l’attività fisica intensa all’aria aperta durante le ore più calde della giornata; cercare sempre di deumidificare gli ambienti; indossare indumenti leggeri e in fibra naturale, come il cotone; coprirsi il capo sotto il sole; proteggere la pelle dalle scottature con creme solari ad alto fattore protettivo; bere molto, almeno 2 litri d’acqua al giorno, ovvero dieci bicchieri, preferire pasti leggeri a base di frutta, dunque ricchi di liquidi; non esporsi al sole; schermare i vetri delle finestre utilizzando persiane, veneziane o tende per evitare il riscaldamento dell’ambiente, in assenza di condizionatori o ventilatori.

LA SITUAZIONE IN TEMPO REALE SULLE AUTOSTRADE

 



TORTORETO -  http://www.laguiritatortoreto.it
              
ANCARANO - http://www.provinciateramo.net

ALBA ADRIATICA - http://www.lapinetina.it

ALFEDENA - http://www.comune.alfedena.aq.it

CAMPO DI GIOVE - http://www.abruzzometeo.it

CASTEL DEL MONTE - http://www.abruzzometeo.it

CAPESTRANO - http://www.comunedicapestrano.it

CAPPADOCIA - http://www.cappadociaweb.it

PESCASSEROLI -http://www.pescasserolionline.it

PESCOCOSTANZO - http://www.pesconline.it
RIVISONDOLI - http://www.comune.rivisondoli.aq.it
ROCCA DI MEZZO - http://www.unirest.it

SCANNO - http://www.naturalmentescanno.it

LANCIANO -http://www.meteolanciano.it

TORREVECCHIA TEATINA - http://www.torrevecchiameteo.it

CASOLI -http://www.meteocasoli.it

CUPELLO -www.cupellometeo.altervista.org
 
PESCARA - http://www.pescarameteo.net

PESCARA - http://www.ldgmeteo.it

PINETO