AMBIENTE

Voler bene all'Italia 2012. Il 3 giugno torna la festa dei piccoli Comuni

Capitale d’Abruzzo quest’anno è Fara San Martino

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2197

Voler bene all'Italia 2012. Il 3 giugno torna la festa dei piccoli Comuni
ABRUZZO. Sarà una grande festa italiana, questa nona edizione di Voler Bene all’Italia, la giornata dedicata ai piccoli Comuni italiani che quest’anno si celebra domenica 3 giugno.

Organizzata da Legambiente insieme a un vasto comitato promotore che tiene insieme oltre 50 sigle di realtà territoriali, “Voler bene all’Italia” sarà un’occasione per conoscere più da vicino migliaia di piccoli borghi sparsi lungo tutta la Penisola, scrigni di tesori artistici e paesaggistici spesso sconosciuti ma che rappresentano un grande patrimonio di storia, tradizioni e cultura.
L’Abruzzo festeggerà la Piccola Grande Italia con diverse iniziative sparse sul territorio tra l’1 e il 3 giugno, tra le quali i laboratori all’aperto con gli studenti dell’Aquilano (1 giugno) e l’iniziativa di rilevanza regionale di domenica 3 giugno, con una giornata alla riscoperta dell’area di Fara San Martino.
«Roccaforti d’identità e saperi, nonché custodi del nostro patrimonio storico-artistico, naturale ed enogastronomico, – illustra il presidente di Legambiente Abruzzo, Angelo Di Matteo - i piccoli Comuni rappresentano oggi un presidio insostituibile per la tenuta strutturale, culturale e sociale del nostro Paese, soprattutto in un momento di crisi ambientale ed economica come quella attuale. Senza il presidio territoriale garantito da queste comunità, la nostra Penisola sarebbe meno sicura, il patrimonio storico artistico più a rischio, il Paese meno coeso e ricco di identità e memoria storica, la nostra democrazia più debole».

1 GIUGNO NELL’AQUILANO
Per “Piccoli comuni grande scuola” venerdì 1° giugno dalle 9,30 circa 120 piccoli studenti degli istituti comprensivi si ritroveranno a San Demetrio nei Vestini e a Navelli, dove gli educatori di Legambiente li indirizzeranno in giochi didattici all’aperto con l’idea di sensibilizzarli sull’importanza della valorizzazione dei Beni Culturali e attirare l’attenzione sulle problematiche e sulla necessità di mantenere le scuole nei piccoli Comuni.
A San Demetrio è previsto un momento istituzionale alle 10,30, al quale i sindaci dei Comuni di San Demetrio nei Vestini, Fontecchio, Fossa, Villa Sant’Angelo, Fagnano, Sant’Eusanio Forconese, Acciano e Tione riporteranno la loro esperienza di Ricostruzione. Seguirà una merenda, offerta dalla Pro Loco di San Demetrio, a base del pane locale.
A Navelli i bambini saranno protagonisti di una storia a fumetti in cui vengono raccontate le attività di recupero e messa in sicurezza delle opere danneggiate dal sisma del 2009, che il Circolo Legambiente Beni Culturali ha svolto sotto la direzione del Mibac durante l’emergenza. Al momento istituzionale di Navelli, previsto per le 11,30, i sindaci dei Comuni di Navelli, Calascio, Capestrano, Poggio Picenze, San Pio delle Camere, Castelvecchio, Carapelle, Prata d’Ansidonia e Caporciano, condivideranno la propria esperienza nell’amministrazione e nella Ricostruzione. La merenda offerta a Navelli dalla Pro Loco e dalla Cooperativa Altopiano di Navelli sarà a base di crostate fatte con ricotta e zafferano.
Ad entrambi gli appuntamenti interverrà Vanessa Pallucchi, responsabile nazionale Scuola e formazione Legambiente.

DOMENICA 3 GIUGNO, PROTAGONISTA FARA SAN MARTINO
Domenica 3 giugno capitale d’Abruzzo della Piccola Grande Italia sarà Fara San Martino, che verrà festeggiata con una giornata all’insegna della natura, della gastronomia e della valorizzazione della tradizione e degli antichi mestieri, con laboratori e visite guidate.
Punto di ritrovo è alle 9,30 nella piazza del Municipio. Seguiranno una passeggiata per il centro storico, le visite al museo naturalistico; al “museo delle tradizioni faresi”, con laboratori su antichi mestieri; al “Centro del gusto”, con laboratori sulla pasta e una mostra fotografica; e al Centro Visita “Sorgenti del Verde”, dove alle 13 è previsto un momento istituzionale seguito da una degustazione pasta offerta dalla Pro Loco con mercatino dei prodotti tipici. Nel pomeriggio è prevista la visita al Monastero di San Martino e, a seguire, la partecipazione alla Festa della Santissima Trinità. La giornata è organizzata con la partnership di Regione Abruzzo, Provincia di Chieti, Parco Nazionale della Majella, e con la collaborazione delle associazioni Sorgente di tradizioni, Insieme per…., A.n.a. sezione di Fara San Martino e La porta del Sole.

LE ALTRE INIZIATIVE

A Scerni (Ch) il 2 e 3 giugno ci sarà una Mostra di modellismo statico e dinamico con animazione e stand gastronomici all'insegna della promozione dei prodotti locali. La mostra è realizzata in collaborazione con la Pro Loco Scerni e l'ASD Archimede di Chieti e il patrocinio del Comune. All’interno della mostra sarà dedicato uno spazio alle scuole, che allestiranno i lavori svolti durante l’anno scolastico. La mostra sarà visitabile sabato dalle ore 16.00 alle 23.00 e domenica dalle ore 9.00 alle 21.00. Tutte le altre iniziative abruzzesi di Voler bene all’Italia 2012 sono verificabili qui, sul sito piccolagrandeitalia.it.