IL CASO

Il Governo impugna la Finanziaria regionale 2012: «profili di incostituzionalità»

Non è la prima volta che il Governo impugna leggi abruzzesi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2725

Il Governo impugna la Finanziaria regionale 2012: «profili di incostituzionalità»
ROMA. Il Consiglio dei Ministri ha deciso di impugnare, dinanzi alla Corte Costituzionale, la legge finanziaria 2012 della regione Abruzzo.

Il Consiglio dei Ministri questa mattina ha esaminato 10 leggi regionali su proposta del Ministro per gli affari regionali, Piero Gnudi. Nell'ambito di tali leggi, il Consiglio ha deliberato l'impugnativa, dinanzi alla Corte Costituzionale, della "legge finanziaria regionale 2012" della Regione Abruzzo. La decisione di impugnativa e' motivata dal fatto che varie disposizioni eccedono dalle competenze legislative conferite alla Regione e violano principi costituzionali.