Gala Niaf. Delegazione abruzzese negli Usa per spingere l’economia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3153

ABRUZZO. Per la prima volta, il Presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, sarà presente al Gala NIAF che si terrà a Washington dal 23 al 24 ottobre per celebrare la sua 34° edizione.
La National Italian American Foundation (NIAF), è la più importante fondazione che rappresenta gli interessi degli oltre 20 milioni di cittadini italo-americani che vivono negli Stati Uniti.
Subito dopo il sisma del 6 aprile, la NIAF si e` mobilitata per sostenere la ricostruzione e, su delega del Dipartimento di Stato, coordina gli aiuti americani.
Quest'anno ci sarà anche un evento speciale dedicato proprio all'Abruzzo, venerdì 23, che vedrà il Presidente Gianni Chiodi nelle vesti di ospite d'onore.
Ma nel complesso sarà una tre giorni molto intensa, con un programma particolarmente nutrito che prevede incontri ufficiali con la stampa, con le istituzioni economiche e finanziarie ed anche con esponenti politici.
«Si tratta di una rilevante opportunità, la cui volontà era già stata espressa durante il G8 svoltosi a L'Aquila - ha dichiarato Chiodi - e che consentirà di avviare quei contatti necessari per lo sviluppo economico e l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese della nostra regione. Infatti - ha proseguito - faranno parte della nostra delegazione i rappresentanti di enti strumentali della Regione come l'Agenzia di Promozione Turistica Regionale (Aptr) e l'Agenzia Regionale per i Servizi di Sviluppo Agricolo (Arssa) e d il Consorzio Get Export che raggruppa una serie di aziende della provincia di Teramo».
« Gli italo-americani - ha sottolineato il Presidente - nel corso degli anni sono riusciti a diventare una comunità stimata e apprezzata per il successo professionale dei propri membri che, nonostante la lontananza dalla terra delle origini, non hanno mai dimenticato le loro radici e in particolare i legami con il nostro territorio. Basti considerare, infatti, - ha continuato - che la famiglia del Presidente della NIAF, Joseph Del Raso, è originaria di Ortona mentre quella del vicepresidente Arthur Furia è di Lanciano. I contatti istituzionali e imprenditoriali che riusciremo a creare saranno, inoltre, portati avanti e valorizzati da Enzo La Civita, Rappresentante NIAF per la Regione Abruzzo».
Alla serata di gala, in programma sabato 24, è previsto un intervento anche del Segretario di Stato Americano, Illary Clinton. Mentre, in un altro momento ufficiale, previsto nella serata di venerdì 23, prenderà parte la speaker della Camera dei Rappresentanti, Nancy Pelosi, peraltro originaria dell'Abruzzo. In occasione del Gala saranno premiate personalità di spicco del panorama italo-statunitense come Janet Napolitano, Segretario di Stato USA per la Sicurezza Interna del Governo degli Stati Uniti ed ex Governatrice dell'Arizona, Massimo F. d'Amore, Amministratore Delegato della Pepsicola, Lidia Bastianich, star delle trasmissioni televisive di cucina americane ed a capo di un vero impero culinario, Carla Gugino, famosa attrice italo-americana che ha recitato in: "Race to Witch Mountain", "The Watchmen", "Night at the Museum", "American Gangster" ed “Entourage". Tra i premiati ci sarà anche il cantante Antonello Venditti.

22/10/2009 11.50