Wwf:«Rilanciare l’Abruzzo attraverso il turismo sostenibile»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1537

ABRUZZO. Questa mattina a Pescara, nel corso di una conferenza stampa, Dante Caserta, consigliere nazionale del WWF Italia, e Loredana Di Paola del WWF Abruzzo, hanno presentato le Vacanze Natura per l’estate 2009.
Le Vacanza Natura sono una delle più consolidate realtà del turismo sostenibile in Italia.
Sono vacanze di 7/10 giorni nei luoghi naturalisticamente più belli del nostro Paese, realizzate con la consulenza tematica e la supervisione del WWF per quanto riguarda i progetti che sottendono ogni proposta e la loro progettazione da parte degli operatori che aderiscono alla Carta di Qualità del WWF per il turismo responsabile naturalistico.
«L'offerta», hanno detto in conferenza stampa, «è via via cresciuta nel corso degli anni e così ogni estate sono migliaia gli adulti, i bambini ed i ragazzi che scelgono questo tipo di vacanza divertente e rispettosa dell'ambiente. Nate come attività di volontariato rivolta a pochi appassionati negli Anni '70, sono oggi diventate una realtà capace di movimentare migliaia di soggetti ogni anno e di dare lavoro a centinaia di professionisti».
Le Vacanze Natura si svolgono in tutta Italia e l'Abruzzo, con le sue aree naturali protette, è da sempre una delle mete preferite degli eco turisti.
«Purtroppo», ha spiegato Caserta, «quest'anno, tutto il settore del turismo in Abruzzo sta risentendo pesantemente del terremoto di L'Aquila che ha fatto crollare la richiesta di vacanze soprattutto nelle aree interne e montane. Il Wwf, da subito, ha cercato di promuovere il turismo dei parchi e delle riserve abruzzesi nella convinzione che anche attraverso il turismo sia possibile garantire un più rapido ritorno alla normalità, assicurando agli operatori turistici quelle entrate economiche indispensabili per fare in modo che la crisi non acuisca i già tanti disagi lasciati dal terremoto».
Per fare questo il WWF ha lanciato una specifica campagna sul sito www.wwf.it che prevede il dono di un panda di cartapesta a tutti i primi 150 bambini che si sono iscritti a campi in Abruzzo.
Inoltre, il WWF, insieme ad altre associazioni, ha aderito alla campagna “E… state nei parchi”, lanciata dal Ministero dell'Ambiente, che ha offerto la possibilità di partecipare ai campi WWF con sconti dal 50 fino all'80% (a seconda della fascia di reddito della famiglia).
Inoltre, sempre grazie alla collaborazione del Ministero, 300 ragazzi di L'Aquila potranno partecipare a vacanze di 10 giorni nelle aree naturali protette italiane.

Le offerte delle Vacanze Natura 2009.

Vacanze natura famiglia: destinati ai nuclei familiari
Un po' di sport tra bella natura e buona cucina nell'Oasi WWF del Lago di Penne.
Grandi e piccoli tra cavalli, lupi ed orsi… nel Parco Nazionale d'Abruzzo.
Asini, aquile, lupi e tanto divertimento nell'Oasi WWF delle Gole del Sagittario.
Esploratori in una natura selvaggia nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Vacanze natura per adulti
Shiatsu e natura: alla ricerca del profondo benessere immersi nella natura del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.
Yoga e natura: per vivere rilassati l'ambiente del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.
Sui sentieri dell'orso: escursioni nel Parco Nazionale d'Abruzzo.
All'ombra della Torre: una vacanza nell'Area Marina Protetta della Torre di Cerrano.
Lungo i sentieri del Parco: un trekking nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Campi Avventura: destinati ai bambini dai 7 agli 11 anni e dai 12 ai 14 anni.
A cavallo tra tanti animali dell'Oasi WWF del Lago di Penne.
Spedizione avventura nell'Oasi WWF del Lago di Penne.
Mettiti in gioco: fai una vacanza diversa nel Parco Nazionale d'Abruzzo.
Sentieri selvaggi e selvagge risate nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Sulle tracce del lupo... tra foreste e cascate nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.
A cavallo fra lupi, orsi e camosci nel Parco Nazionale d'Abruzzo.
Per cielo, per mare e per terra nell'Area Marina protetta di Torre di Cerrano a Pineto.
Sulla pista dell'orso Parco Nazionale d'Abruzzo.

Vacanze in barca a vela
La Croazia in barca a vela.
Spinti dal vento, in un mare particolarmente blu, ricco di delfini nel mar Ionio della Grecia.
In crociera, come pirati in barca tra le onde, nel Mar della Grecia.