Manutenzione straordinaria strade, Anas pubblica 8 bandi da 7 mln di euro

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1364

ABRUZZO. L'Anas pubblica oggi sulla Gazzetta Ufficiale 8 bandi di gara per interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza di alcune importanti arterie stradali dell'Abruzzo, per un investimento totale di quasi 7 milioni di euro.


«Con la pubblicazione di questi bandi di gara - ha sottolineato il presidente Pietro Ciucci - l'Anas conferma il proprio impegno per il potenziamento e il miglioramento dell'intera rete viaria dell'Abruzzo. Si tratta di un impegno concreto per avviare in breve tempo lavori importanti in risposta alle richieste degli utenti e di concerto con le amministrazioni locali».
Il primo bando riguarda gli interventi di sistemazione e miglioramento del piano viabile in tratti saltuari lungo il Raccordo Autostradale Chieti-Pescara.
Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 60 giorni dalla data di consegna dei lavori.
L'appalto, che comporta un impegno di oltre 1,6 milioni di euro, e' finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.
Il secondo bando riguarda i lavori di rifacimento del piano viabile della strada statale 16 "Adriatica", in tratti saltuari tra i km 459,430 e 520,000, in provincia di Chieti.
Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 75 giorni dalla data di consegna dei lavori.
L'appalto, che comporta un impegno di 794.130,00 euro, e' finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.
Il terzo bando, invece, riguarda i lavori sistemazione e miglioramento del piano viabile lungo la strada statale 81 'Piceno Aprutina', in tratti saltuari tra i km 88,000 e 136,350 in provincia di Chieti.
Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 45 giorni dalla data di consegna dei lavori.
L'appalto, che comporta un impegno di 551.771,96 euro, e' finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.
Il quarto bando interessa sempre la strada statale 81 'Piceno Aprutina' con interventi di manutenzione straordinaria per il rifacimento del piano viabile su tratti saltuari tra i km 172,000 e 186,070, in provincia di Chieti.
Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 75 giorni dalla data di consegna dei lavori. L'appalto, che comporta un impegno di 795.160,00 euro, e' finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.

Il quinto bando interessa ancora la strada statale 81 'Piceno Aprutina' per l'appalto di lavori di manutenzione straordinaria della sovrastruttura stradale in tratti saltuari tra i km 11,480 e 33,000, in provincia di Teramo.
Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 100 giorni dalla data di consegna dei lavori. L'appalto, che comporta un impegno di 607.892,19 euro, e' finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.
Il sesto bando riguarda, sempre la strada statale 81 'Piceno Aprutina' per l'appalto dei lavori di manutenzione straordinaria della sovrastruttura stradale in tratti saltuari tra i km 35,500 e 52,500 e tra i km. 68,200 e 88,000, in provincia di Teramo.
Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 95 giorni dalla data di consegna dei lavori.
L'appalto, che comporta un impegno di 764.579,08 euro, e' finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.
Il settimo bando riguarda i lavori di manutenzione straordinaria per il rifacimento del piano viabile in tratti saltuari tra i km 64,900 e 89,900 della strada statale 652 "Di fondo Valle Sangro", in provincia di Chieti. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 90 giorni dalla data di consegna dei lavori. L'appalto, che comporta un impegno di 875.500,00 euro, e' finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.

L'ottavo bando riguarda gli interventi di consolidamento delle fondazioni dei viadotti Trigno II, al km 47,300 e Trigno III, al km 50,292, lungo la strada statale 650 "Fondo Valle Trigno", in provincia di Chieti. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 124 giorni dalla data di consegna dei lavori. L'appalto, che comporta un impegno di 955.260,00 euro, e' finanziato con mezzi correnti del bilancio Anas e sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.

12/06/2009 11.01