Trasporti: Airp, in Abruzzo 14 autocarri per ogni km strada

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

976

ABRUZZO. L'Abruzzo è la regione italiana in cui è più basso il rapporto tra autocarri e chilometri di strade extraurbane.


14,4 autocarri, cioé, uno ogni 69,4 metri se fossero tutti contemporaneamente in marcia.
La situazione media italiana è di 24,8 autocarri per chilometro (uno ogni 40,3 metri).
I dati emergono da un'elaborazione dell' Osservatorio per la Mobilità Sostenibile dell'Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici (Airp )su dati Eurostat e Aci.
La regione in cui il rapporto tra autocarri e chilometri di strade extraurbane disponibili è più alto è la Lombardia, con 48,1 autocarri per chilometro, 1 ogni 20,8 metri; seguono il Lazio (44,7 autocarri a chilometro, 1 ogni 22,4 metri) e la Valle D'Aosta (42,4, 1 ogni 23,6 metri).
In una situazione generale caratterizzata da una crescente domanda di mobilità, da una densità di veicoli sulla strada piuttosto alta e da uno stato delle infrastrutture non adeguato al volume di traffico - sottolinea l'Airp - assume una grande importanza, ai fini della sicurezza, mantenere gli autoveicoli in condizioni di perfetta efficienza.
24/03/2009 7.48