Mercoledì Chiodi si insedia in conferenza delle Regioni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1747

L’AQUILA. Il presidente della Regione, Giovanni Chiodi, prenderà parte mercoledì e giovedì alla due giorni della Conferenza delle Regioni convocata dal presidente Vasco Errani per discutere sui fondi Fas, i Fondi strutturali comunitari e la ripartizione del Fondo sanitario nazionale.


La presenza domani e dopodomani alla Conferenza delle Regioni per il presidente Chiodi coincide con il suo formale insediamento quale membro di diritto dell'assemblea dei presidenti di regione.
La discussione di mercoledì verterà sui fondi Fas e sui Fondi strutturali comunitari sui quali il Governo chiede alle Regioni un decurtamento per rimpinguare il fondo nazionale per la cassa integrazione delle aziende in crisi.
A questa riunione con il presidente saranno presenti i responsabili regionali della programmazione Fas e comunitaria.
La seconda riunione di giovedì riguarda invece il riparto del Fondo sanitario nazionale che ogni anno viene diviso tra le regioni italiane a secondo delle esigenze e della spesa dei diversi sistemi sanitari regionali.
Alla Conferenza di giovedì saranno presenti i dirigenti dell'assessorato alla Sanità.
Intanto Chiodi, questa mattina, ha visitato la sede di rappresentanza della Regione Abruzzo, di via Piave, a Roma.
Dopo le sedi istituzionali di L'Aquila e Pescara il presidente oggi, per tutta la mattinata, si è fermato negli uffici della capitale dove ha avuto modo di salutare il personale in servizio presso la sede di rappresentanza.
Ha incontrato anche il direttore regionale Parchi,Territorio Ambiente ed Energia, Antonio Sorgi e la dirigente Iris Flacco, presenti a Roma per ritirare il premio internazionale "Un bosco per Kyoto" e, successivamente, la responsabile del settore Turismo, Alba Grossi, con i delegati regionali che oggi, nella capitale, partecipano al coordinamento nazionale del turismo di cui la Regione Abruzzo è capofila.

13/01/2009 15.53