Miele: un millefiori abruzzese il migliore in Italia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2065

MONTALCINO (SIENA). Maria Lucia Piana e Serenella Salgarelli Mortani sono le vincitrici dell"Ape d'oro 2008', mentre il 'Pungiglione d'argentò per il miele più buono d'Italia va ad un millefiori dell'Abruzzo.

MONTALCINO (SIENA). Maria Lucia Piana e Serenella Salgarelli Mortani sono le vincitrici dell"Ape d'oro 2008', mentre il 'Pungiglione d'argentò per il miele più buono d'Italia va ad un millefiori dell'Abruzzo.
Sono questi i verdetti della 'Settimana del miele', in programma da oggi al 14 settembre a Montalcino (Siena).
E' il miele prodotto dall'apicoltore Pietro Amoroso a Caramanico Terme (Pescara) il miele più buono d'Italia. Il millelfiori abruzzese, si legge nella nota, è stato incoronato da un gruppo di assaggiatori iscritti all'albo nazionale dopo l'assaggio di oltre 200 mieli.
Maria Lucia Piana, spiega una nota degli organizzatori, si è aggiudicata «il premio 'Ape d'oro 2008' grazie al suo prezioso lavoro scientifico nell'ambito dell'apicoltura»: è esperta in
analisi sensoriale del miele e membro dell'International honey commission. Serenella Mortani, professionista della comunicazione e del marketing e promotrice e coordinatore nazionale delle 'Citta' del mielé, ha ottenuto il premio 'Ape d'orò per aver contribuito a dare al settore del miele e
dell'apicoltura grande attenzione.
12/09/2008 14.54