Fabbiani:«Con i fondi Por formati 45 nuovi musicisti»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

999

PESCARA. Sono 45 i nuovi musicisti che hanno concluso il corso di alta formazione promosso dalla Regione, in collaborazione con il consorzio Forcoop e l'Accademia musicale pescarese, denominato "Progetto Palcoscenico".
«L'Abruzzo, insieme a Toscana e Valle d'Aosta, è stato protagonista di un percorso di alta formazione e di avvio occupazionale, molto importante perchè ha coniugato cultura e lavoro» ha sottolineato l'assessore al Lavoro, Fernando Fabbiani.
«Sono contento che questo percorso appena concluso abbia suscitato entusiasmo - ha continuato Fabbiani - il corso di formazione ha dimostrato tutta l'importanza di sostenere la cultura e dare incentivo all'occupazione offrendo l'opportunità a numerosi giovani diplomati nei conservatori abruzzesi di inserirsi nel mondo della loro professione, colmando quel vuoto che spesso si crea tra il momento della conclusione degli studi e quello dell'ingresso nella professione».
Infine l'assessore ha auspicato la promozione di nuovi progetti di alta formazione musicale, anche in altri campi culturali ed ha espresso gratitudine al consorzio per la formazione Forcoop «che ha creduto da subito alla validità di questo progetto, creando un'importante sinergia con l'Istituzione sinfonica abruzzese e l'Accademia musicale pescarese».
Domani, alle 21, l'Orchestra sinfonica giovanile del corso di alta formazione si esibirà al teatro comunale di Città Sant'Angelo, diretta dal maestro Francesco Vizioli.
28/02/2008 16.00