Tutti gli studenti aventi diritto alle borse di studio riceveranno sussidi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1040

ABRUZZO. Sarà finanziato il 100 per cento degli studenti universitari aventi diritto alle borse di studio. Lo ha annunciato l'assessore alla formazione, Fernando Fabbiani, dopo l'approvazione, in sede di esecutivo regionale, di uno stanziamento pari a 7 milioni e 400mila euro.
Il Fondo è destinato alle aziende per il diritto allo studio, che raccolgono anche conservatori ed accademie.
«Abbiamo colto in pieno un obiettivo che c'eravamo dati - ha detto Fabbiani - e cioè quello di sostenere lo studio e gli studenti attraverso strumenti incentivanti».
Va chiarito che la precedente cifra in bilancio ha avuto un incremento di oltre due milioni di euro.
«Il nostro sacrificio, in un momento di grande ristrettezza - ha spiegato ancora l'assessore - ci ha consentito di aumentare anche la quota di cofinanziamento del ministero della Pubblica istruzione, ottenendo un risultato finale che permetterà di finanziare tutte le legittime richieste degli studenti».
Un ulteriore aspetto positivo è anche la «piena disponibilità delle somme. Questo significa - ha concluso Fabbiani - che le aziende possono programmare tranquillamente la loro attività».
La somma stanziata è così ripartita: tre milioni e 603mila euro alla Adsu di Chieti, 2milioni e 696mila euro all'Adsu di L'Aquila e 1 milione e 99mila euro all'Adsu di Teramo.

11/02/2008 13.51