Abruzzo sotto la neve: lunedì scuole chiuse in molti comuni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8938

ABRUZZO. Circolazione difficile o bloccata. Anche un metro di neve rilevato nell’Alto Sangro. Partite di calcio rinviate e domani, lunedì, scuole chiuse in moltissimi comuni abruzzesi. Abbondanti nevicate sono state segnalate in tutto l’Abruzzo interno, nel Vastese e nel comprensorio di Fossacesia. Anche su Pescara è caduta molta neve durante la notte e gran parte della giornata. LA VIABILITA' SULLE AUTOSTRADE IN TEMPO REALE




ABRUZZO. Circolazione difficile o bloccata. Anche un metro di neve rilevato nell'Alto Sangro. Partite di calcio rinviate e domani, lunedì, scuole chiuse in moltissimi comuni abruzzesi.
Abbondanti nevicate sono state segnalate in tutto l'Abruzzo interno, nel Vastese e nel comprensorio di Fossacesia. Anche su Pescara è caduta molta neve durante la notte e gran parte della giornata.



LA VIABILITA' SULLE AUTOSTRADE IN TEMPO REALE



Oltre 50 centimetri erano segnalati nel pomeriggio a L'Aquila città. Suggestivi gli scenari delle spiagge abruzzesi imbiancate.
E lunedì rimarranno chiuse le scuole di Lanciano, S.Vito, Fossacesia (dove salterà anche il concorso per vigili urbani), Atessa, Casoli, Borrello, Villa S. Maria, Palombaro, mentre nel vastese a Scerni e Schiavi d'Abruzzo, Vasto, Ortona, Tollo, Pineto, Città Sant'Angelo, Silvi.
Scuole chiuse anche a Chieti dove la prefettura resterà chiusa per i servizi al pubblico anche martedì 18 dicembre.
Scuole e mercati fermi per neve anche a L'Aquila, Pescara, Montesilvano.
A Pescara, nel tardo pomeriggio si è registrata una tregua ed il cielo è andato rasserenandosi e la temperatura è salita di qualche grado.
Sempre a Pescara 12 mezzi in funzione per tutta la giornata, situazioni impegnative sopattutto ai Colli.
Interventi dei vigili del fuoco a Giulianova dove la neve ha rallentato anche i soccorsi: nessun incidente di rilievo, solo un ascensore bloccato dal freddo e molti alberi rotti. A Teramo sono caduti oltre 50 centimetri di neve.

Sull'autostrada A/14 adriatica hanno operato e continuano ad operare decine di mezzi spazzaneve e di camion utilizzato per lo spargimento del sale.
Anche il calcio abruzzese ha subito uno stop: dopo i campionati minori anche Giulianova-Viareggio, girone B di serie C2, è stata rinviata per neve.
Nel girone C a fermarsi è stato il Valdisangro: gara rinviata anche ad Atessa dove sarebbe stata di scena la Vibonese. Nello stesso girone si gioca regolarmente invece Celano-Catanzaro.
Anche Pescara-Potenza è stata rinviata per neve.
In provincia di Pescara scuole chiuse anche a Pianella, Torre dè Passeri.

16/12/2007 17.06

CHIETI: «SPAZZANEVE IN AZIONE MA CITTADINI SPROVVEDUTI»

Disagi e problemi causati dalla neve a Chieti nel fine settimana causati, secondo quanto afferma l'assessore ai Lavori Pubblici Luigi Febo da «automobilisti sprovveduti che hanno pensato di poter camminare senza catene».
«Sin dalle 5.00 di venerdì 14 dicembre», assicura Febo, «le macchine spargisale sono entrate in funzione su tutte le strade comunali. Da quel momento ben oltre 20 mezzi tra spazzaneve, spargisale e bobkat, e più di quaranta persone, hanno continuamente lavorato, ventiquattro ore su ventiquattro, per garantire in ogni momento il transito degli automezzi sulle strade cittadine».
Gli Agenti di Polizia Municipale, spiega ancora l'assessore, «sono stati in servizio fino alle ore 04.00 domenica mattina «con una squadra pronta a soccorrere automobilisti in difficoltà montando le catene ed in alcuni casi accompagnandoli direttamente a casa».


17/12/2007 9.24



LE WEBCAM: LA SITUAZIONE IN ABRUZZO IN TEMPO REALE


A14 SILVI MARINA


A14 CITTA' SANT'ANGELO


A14 GIULIANOVA


A24-A25


A14 ORTONA-LANCIANO-VASTO


 


GRAN SASSO VISTO DA TERAMO


 


 PRATO SELVA


 


CANZANO


 


CAMPO FELICE


 


 LITORALE PESCARA


 


ROCCARASO


 


ROCCARASO



 


 SCERNI


 


AVEZZANO


 


L'AQUILA


 


L'AQUILA





PESCOCOSTANZO




ROCCADICAMBIO



ROCCARASO AREMOGNA




ROCCA DI MEZZO




MONTELUCO DI ROIO (AQ)