Protezione civile: nel 2008 campionati sci in Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1113


ABRUZZO. I campionati di sci della Protezione civile per il 2008 si svolgeranno in Abruzzo. La notizia è stata annunciata dall'assessore alla Protezione civile, Tommaso Ginoble, che ha favorevolmente risposto ad una nota ricevuta stamane dal Capo del Dipartimento di Protezione civile, Guido Bertolaso.
E' stato lo stesso assessore ad avanzare in precedenza la candidatura dell'Abruzzo.
«Anche questa decisione del Dipartimento - commenta Ginoble - conferma un rinnovato slancio della Protezione civile, non solo a livello territoriale ma anche in sede nazionale».
«Sul piano più eminentemente turistico - riprende l'assessore - s'intuisce l'importanza dell'evento che richiamerà in Abruzzo migliaia tra funzionari, volontari e operatori del settore».
«L'evento - conclude l'assessore - è anche un tributo a tutti coloro che hanno dato il massimo, soprattutto nei periodi di emergenza».
L'anno scorso i campionati si sono svolti a Sestola, in Emilia Romagna e la sesta edizione, quella di quest'anno, si svolgerà a Tarvisio, in Friuli Venezia Giulia. Quella in Abruzzo sarà dunque la settima edizione dei campionati di sci. Le edizioni precedenti hanno avuto un successo ed un interesse crescente, annoverando alcune migliaia di presenze tra atleti e accompagnatori. Il Capo del Dipartimento di Protezione civile, Guido Bertolaso, nella nota inviata all'assessore Ginoble ha auspicato che «il settimo campionato possa essere un momento di effettiva e grande riunione del sistema di Protezione civile del nostro Paese».

11/10/2007 14.57