Giornata europea dei parchi: le iniziative del parco regionale Sirente Velino

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1404

ABRUZZO. Anche quest’anno il Parco Naturale Regionale Sirente Velino aderisce alla “Giornata Europea dei Parchi”, iniziativa della Federazione Europea dei Parchi per ricordare il giorno in cui nell'anno 1909 venne istituito in Svezia il primo parco europeo. La “Giornata Europea dei Parchi” è divenuta oramai l’occasione tradizionale nella quale i parchi da sabato 19 Maggio fino a sabato 2 Giugno concentrano eventi ed iniziative di illustrazione, divulgazione e coinvolgimento locale.

Il Parco per l'occasione propone una serie di eventi:

• Il 20 Maggio a Goriano Valli, frazione di Tione degli Abruzzi, si terrà la seconda Festa della Tosatura delle pecore, iniziativa di Legambiente Nazionale, in collaborazione con il Parco Sirente Velino - che sarà presente con il proprio stand - e patrocinata dalla Provincia de L'Aquila. Oltre alla tosatura di un gregge di pecore, ci sarà spazio per degustare piatti tradizionali a base di carne di pecora e formaggi pecorini, ammirare la perizia delle tessitrici al lavoro sui loro telai, il tutto allietato da musica popolare abruzzese.
• Il 24 Maggio, nell'ambito dell'iniziativa “Parchi a Scuola” sostenuta dal Ministero dell'Ambiente e dalla Federparchi, il presidente del Parco, Nazzareno Fidanza, e la responsabile scientifica dell'ente, Paola Morini, faranno visita agli alunni della scuola elementare dell'Istituto Comprensivo di Cerchio, al fine di spiegare ruolo e valore dei parchi e far conoscere il ricco patrimonio di flora e fauna presente nel Parco. Sarà inoltre presentato anche il progetto “Un Fiore per l'Uomo” curato dal Prof. Antonio Di Clemente dell'Istituto d'Arte “Fulvio Muzi” de L'Aquila, con la collaborazione del ricercatore visivo Roberto Soldati: si tratta della installazione e presentazione di una cupola geodesica-espositiva, ovvero di un'ambientazione virtuale dalla quale gli alunni potranno osservare ambiente, microflora e mondo vegetale del Parco.
• Il 26 maggio - dalle ore 16.30 alle ore 19.30 - e il 27 maggio - dalle ore 9.30 alle ore 13.30 -, il CEA – Centro di Educazione Ambientale del Parco – gestito dall'Istituto Pangea onlus, propone un ricco e interessante programma di attività teorico-pratiche che si terranno a Rocca di Mezzo, nella piazza del paese: attività manuali come la realizzazione di oggetti in ceramica e attività pratiche di valorizzazione e conoscenza delle piante autoctone.
• Infine, il 2 Giugno, per celebrare la Giornata della Repubblica, il Parco, aderendo all'iniziativa della Federparchi e del Ministero dell'Ambiente “I Parchi della Repubblica”, invita residenti e turisti a visitare il Centro Visita del Camoscio sito a Rovere di Rocca di Mezzo con annessa area faunistica, un'occasione per conoscere e osservare da vicino questo splendido animale (ingresso gratuito; orario di apertura: 11.00- 13.00 e 14.30- 16.30).

19/05/2007 9.38