E’ nato il nuovo ufficio per Lamberto Quarta

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1617

E' nato l'Ufficio di diretta collaborazione del presidente della Giunta regionale.
Il decreto è stato firmato dal presidente della Regione, Ottaviano Del Turco, in ottemperanza a quanto statuisce la legge regionale 16/06.
Al vertice dell'Ufficio è stato nominato Lamberto Quarta, che in questo modo lascia l'incarico di Responsabile per l'attuazione del programma di governo per assumere quello di Segretario generale della Presidenza che cesserà, secondo quanto indicato nel decreto presidenziale, alla conclusione dell'incarico del presidente della Giunta regionale.
«In termini finanziari, rispetto alla precedente organizzazione», fanno sapere dalla Regione, «la nascita dell'Ufficio di diretta collaborazione risponde ad un'esigenza di contenimento della spesa e di maggiore snellimento dell'apparato burocratico della regione, in quanto nella neo struttura amministrativa sono state inglobate quelle del Gabinetto e della Segreteria del presidente».
Nel decreto sono poi indicati i compiti del Segretario generale.
Esso opera «su direttiva del Presidente, ne coordina l'attività di supporto alla posizione istituzionale, cura, tra le altre cose, le attività di supporto necessarie per l'esercizio delle funzioni di impulso indirizzo e coordinamento politico attribuite al presidente della Giunta regionale».
In questo senso, «il controllo politico-strategico consente una lettura in chiave politica dei risultati conseguiti rispetto agli obiettivi del programma di governo».
Il Segretario generale «coordina inoltre la gestione dei rapporti politico-istituzionali con società ed enti strumentali, collabora con il presidente della Regione per la predisposizione e aggiornamento del programma di governo ed infine svolge le funzioni di portavoce del Presidente stesso nei rapporti politico-istituzionale con gli organi di informazione».

10/10/2006 13.12