Immigrazione. Mura: «Piu'integrazione nel sistema produttivo»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

948

Favorire l'inclusione degli immigrati nel sistema produttivo regionale.
E' quanto è emerso dall'incontro che l'assessore alle Politiche Regionali per la Sicurezza e la Promozione Sociale, Elisabetta Mura, ha avuto con i rappresentanti del progetto Equal "GESTIFONDS - Supporto alla Gestione dei Fondi Strutturali nei paesi NAC", gestito dallo IAL CISL Abruzzo, in qualità di Soggetto Referente, insieme a sei Partner, tra enti ed aziende.
«L'iniziativa si pone l'obiettivo, attraverso un finanziamento di circa 650.000,00 euro, di agevolare l'ingresso degli immigrati nel sistema produttivo regionale», ha spiegato Mura,«attraverso azioni formative e professionalizzanti di vario livello, che ne valorizzino le conoscenze e le competenze specifiche». «Un'occasione che ha consentito di affrontare ed approfondire le tematiche relative all'immigrazione», ha precisato l'Assessore, «e all'inclusione socio-culturale, in un confronto costruttivo tra la realtà abruzzese e quelle spagnola e francese, favorendo uno scambio sopranazionale, di esperienze e di buone pratiche, su temi comuni relativi al miglioramento e al coinvolgimento degli immigrati nel tessuto imprenditoriale».

27/09/2006 8.59