Il vicepresidente Paolini testimonial dell’auto costruita in Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1485

«Una vettura di lusso e tecnologicamente all'avanguardia interamente realizzata in Abruzzo».
Si tratta della K200, prodotta dall'SLC, Super Light Cars, azienda di Colonnella appartenente dell'ATR Group.
A presentarla, ieri pomeriggio, a Pescara, nella sede della Regione, in viale Bovio, alla presenza del vice presidente Enrico Paolini e del presidente della IV Commissione Consiliare, Augusto Di Stanislao, è stato il direttore commerciale della SLC, Marco Pistillo.
L'azienda di Colonnella, produttrice di materiali compositi avanzati in fibre di carbonio per grandi case automoblistiche tra le quali anche la Ferrari, ha, inoltre, progettato e costruito un vettura di Formula 3 che gareggia, con due piloti, nel campionato Euroseries di F3 tedesco.
Dedicata ad un mercato di nicchia e con un motore bicilindrico quattro tempi con 350 cc di cilindrata, la K200 è alimentata a benzina e può raggiungere una velocità di 115 km/h. Per guidarla, il requisito minimo è l'aver compiuto 16 anni di età e disporre della patente A1.
«E' un progetto che rientra nella nostra strategia di 'qualità Abruzzo'» ha rimarcato il vice presidente della Regione, Enrico Paolini, «che è quella di promuovere le eccellenze del nostro territorio per avere una ricaduta positiva in termini turistici e quindi economici. L'ATR Group è una realtà di altissimo profilo» ha proseguito «che abbina la qualità del prodotto delle city car all'immagine di una regione moderna che guarda con attenzione all'innovazione tecnologica. Per di più, si tratta di un marchio molto presente in Germania e questo sposa appieno la nostra strategia turistica che vede nella Germania il primo mercato di riferimento».
E' in questa logica che rientra l'accordo con la Regione in base al quale proprio il modello K200 sarà a disposizione in occasione di diversi eventi ufficiali a cominciare da Ecotour, in programma al Palacongressi di Montesilvano.
Sarà lo stesso assessore Paolini a guidare la vettura ed a sottoporla all'attenzione di appassionati e giornalisti.
Il prossimo 5 maggio, invece, sempre a Pescara, verrà presentato il modello Barchetta 1 che sarà inserito anche nel principale link della casa d'asta londinese Cristies. Intanto, domenica prossima, ad Hockenheim, in Germania, la SLC sarà in lizza nella seconda prova del campionato di Formula 3.

28/04/2006 11.41