Tavolo nazionale per la vertenza Denso

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

648

Lo spostamento della vertenza Denso sul tavolo nazionale. E'stato deciso, ieri sera, a Pescara, nella sede della Regione, in viale Bovio, al termine della riunione, presieduta dall'assessore alle Attività produttive, Valentina Bianchi, ed alla quale hanno preso parte i rappresentanti sindacali di Cigl, Cisl, Uil ed Ugl. La decisione è maturata a seguito della valutazione negativa che il sindacato ha dato rispetto all'impostazione della trattativa da parte dell'azienda.
I rappresentanti sindacali hanno ribadito, a tal proposito, la necessità di ridiscutere l'intero piano industriale e non solo i singoli strumenti di gestione della crisi. L'assesore Bianchi ha, quindi, immediatamente attivato la task force per l'occupazione di Palazzo Chigi, presieduta da Gianfranco Borghini, la convocazione del tavolo nazionale.
11/02/2006 10.26