Offerte speciali: attenzione alle super bufale

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1085

Offerte speciali: attenzione alle super bufale
E’ il momento delle grandi promozioni in supermarket e centri commerciali, qualcuno ha già predisposto gli scaffali natalizi, anche con qualche offerta lancio di pandoro e panettone. Ma i prezzi stracciati sono sempre un’occasione? «Meglio scegliere con attenzione prima di riempire il carrello», avverte Telefono Blu.
«Comincia una grande battaglia», annuncia Telefono Blu, l'associazione che tutela i diritti dei consumatori, «a colpi di sconti, vendite sottocosto, omaggi».
Le maxi offerte si sono scatenate da quasi un mese: «siamo difronte ad una grande kermesse del “tutto costa meno”, alla faccia dell'euro e della crisi economica. Troviamo nei supermercati sconti su tutto», continua l'associazione, «dall'alimentare ai prodotti per la casa, dall'arredo agli accessori elettrici, dall'abbigliamento alla home tecnology, dalla musica ai giocattoli».
Siamo di fronte ad un mercato immenso che coinvolge secondo Telefono Blu Sos Consumatori qualcosa come 25 milioni di utenti che non riusciranno ad astenersi a visitare i punti vendita, aperti anche alle domeniche e con orari dilatati.
Consumatori che sempre secondo le stime dell'associazione spenderanno non meno di 200 euro a testa nell'arco di un mese e circa il 20% di questa spesa sarà aggiuntiva, ovvero fatta fuori dalla lista che si era preparata in famiglia.
«Un buon segnale», spiega Telefono Blu, «se vogliamo per la ripresa economica del nostro paese che segna forse la fine dei momenti più difficili . Ed è proprio Sos Consumatori di Telefono lancia consigli per non trovarsi con il portafoglio sotto stress.

Per ogni anomalia nei prezzi si può inviare una segnalazione al sito internet www.sosconsumatori.it o al numero 06 37518881. 15/11/2005 9.10