Arriva il bonus per i bebè

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

876

Accordo raggiunto e fondi ripristinati in favore delle famiglie italiane. Dopo il taglio da 1.140 a 1.000 milioni della scorsa settimana, il fondo è stato ristabilito così nella sua interezza dalla mag-gioranza.
Saranno 750 milioni gli euro destinati al bonus bebè: 1.000 euro saranno assegnati a tutti i secondi nati nel 2005 e a tutti i nuovi nati nel 2006. «Il vertice di maggioranza è stato estremamente positi-vo», ha commentato con soddisfazione il nuovo segretario dell'Udc Lorenzo Cesa. «Le misure an-dranno soprattutto a favore dei neonati, delle famiglie che hanno disabili e a favore degli asili».
Oltre al fondo bebè, infatti, verranno stanziati 100 milioni di euro per tutte le famiglie che hanno un bambino disabile a carico, 50 milioni per gli asili nido privati, 150 milioni per le scuole paritarie e 100 milioni per il Fondo di garanzia per l'acquisto di immobili da parte delle giovani coppie.
Soddisfazione viene espressa anche dal Ministro Calderoli: «Credo che questo tipo di intervento vada realmente a dare un sostegno ed un incentivo alla famiglia». Si attendono nei prossimi giorni anche il ripristino dei Fus, i fondi per la cultura. 04/11/2005 13.45