Pubblicato il bando per arruolarsi nell’esercito.

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2135

E' stato pubblicato il nuovo [url=www.esercito.difesa.it/root/sezioni/pag_home.asp]bando[/url] per aspiranti volontari nell'Esercito italiano: 21.000 posti a disposizione e uno stipendio mensile di 800 euro (50 euro in più per gli alpini).
Il bando di arruolamento si trova sulla Gazzetta Ufficiale del 16 settembre scorso e gli aspiranti hanno tempo fino al 31 ottobre per presentare la richiesta di arruolamento, presso un qualunque distretto militare. A poter fare domanda sono i giovani (uomini e donne) nati tra il 31 ottobre 1980 e il 31 ottobre 1987, che riceveranno uno stipendio mensile di 800 euro e una maggiorazione di oltre 100 euro con la promozione a caporale.
Si temeva che con la fine del servizio militare non si riuscisse a raggiungere il numero di volontari necessari, ma i dati relativi al primo bando smentiscono l'ipotesi: 70.000 gli aspiranti per 23.500 posti a disposizione. Le donne arruolare invece sono già 1.500.
Il 65,9 % delle domande sono arrivate dal meridione e dalle isole (65,9%), il 9,5% dalle regioni del nord, il 21% da quelle del centro