Maltempo, mezzo metro di neve nell’Aquilano: trasporti in difficoltà. Campionati di calcio sospesi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3454

L’AQUILA. Situazione difficile in tutta la provincia dell'Aquila per la forte nevicata della scorsa notte.

L’AQUILA. Situazione difficile in tutta la provincia dell'Aquila per la forte nevicata della scorsa notte.

Il gelo che sembra aver allentato la sua morsa sulla costa si è trasferito invece all’interno.

All'Aquila, Avezzano e Sulmona la neve ha raggiunto il mezzo metro di altezza causando la paralisi del traffico.

 Difficili anche i collegamenti con i mezzi pubblici. A Pescasseroli ed in altri centri dell'Alto Sangro gli autobus sono rimasti fermi. Sulle autostrade A24 (Roma-Teramo) e A25 (Torano-Pescara), gestite dalla societa' Strada dei parchi, la scorsa notte sono stati impiegati oltre 100 mezzi speciali antineve per lo spargimento del sale e per lo sgombero della neve. All'Aquila, dopo qualche ore di tregua, stamane ha ripreso a nevicare.

Moltissime le persone che hanno denunciato disservizi o hanno raccontato la loro permanenza per diverse ore in fila su strade impraticabili.

E’ stata una notte molto difficile soprattutto per i trasporti.

Dalle prime ore di questa mattina, i vigili del fuoco del Comando provinciale dell'Aquila, sono impegnati nelle operazioni di evacuazione di diversi nuclei familiari dalla frazione San Potito di Ovindoli rimasta isolata a causa delle abbondanti nevicate delle ultime ore.

Le persone sono state trasferite nel vicino albergo "La Magnolia" sempre ad Ovindoli. I soccorritori sono riusciti ad arrivare nella frazione isolata con mezzi anfibi. Numerose le richiesta giunte al centralino dei vigili del fuoco per l'interruzione a causa del gelo dell'erogazione dell'acqua in numerose abitazioni, soprattutto quelle antisismiche del progetto Case. Nel Nucleo industriale di Pile, all'Aquila, un capannone adibito a rimessa di materiali edili e' crollato per la neve sul tetto. Al momento del cedimento nessuno era all'interno. Il Centro operativo autostradale (Coa) dell'Aquila ha segnalato il divieto di transito per i mezzi superiori ai 35 quintali sull'A24 e A25. Altre difficolta' sono state segnalate sulla Statale 17 in prossimita' del Comune di Poggio Picenze. Al momento sono si segnalano incidenti stradali. Difficile la situazione anche lungo la Tiburtina, tra Avezzano e Tagliacozzo, ma soprattutto nel tratto fino a Carsoli (L'Aquila) alla Valle di Luppa dove la neve ha raggiunto i 50 centimetri. Molte auto sono state abbandonate a bordo strada. Bloccate anche le principali citta' della Marsica. In particolare Avezzano e Tagliacozzo dove sono state registrati i disagi maggiori. Le strade interne non sono state ancora sgomberate dalla neve e la viabilita' e' interrotta. Problemi anche nelle localita' invernali di Camporotondo, frazione di Cappadocia, dove da tre settimane una frana impedisce ai proprietari delle duemila alloggi di rientrare in casa, e a Marsia di Tagliacozzo dove la strada e' chiusa. Intanto sulla Marsica da pochi minuti ha ricominciato a nevicare.

SOSPESO CAMPIONATO CALCIO

A causa delle continue nevicate, sono sospese anche le gare di oggi, domani 19 e lunedi' 20 dicembre 2010 dei campionati di calcio di Prima Categoria girone A, Seconda Categoria gironi A e B, e Juniores Regionale d'Elite. Anche le gare organizzate oggi, domenica 19 e lunedi' 20 dicembre 2010 dalla Delegazione Provinciale di L'Aquila sono rinviate a data da destinarsi.

 AVEZZANO CITTA’ PARALIZZATA

Città paralizzata, dalla notte scorsa, a seguito dell'abbondante nevicata che si è abbattuta su Avezzano. Una quarantina di centimetri di neve ha causato il totale blocco della viabilità sia nelle strade del centro, nella periferia e nelle frazioni. Già dall'inizio della nevicata, nella serata di ieri, i sottopassaggi che collegano la zona alta della città, sono rimasti bloccati dividendo in due la città. L'intervento degli uomini della protezione civile e dei vigili urbani ha consentito di ripristinare il regolare flusso veicolare. La situazione, poi, è divenuta critica nella notte. Da questa mattina il traffico, nel centro cittadini,é praticamente bloccato. Macchine di traverso, pulmann bloccati nel terminal Arpa, una autoambulanza, fortunatamente senza feriti a bordo, è stata spinta nel centro cittadino da numerosi cittadini. Commercianti e cittadini hanno manifestato il loro disappunto in quanto il piano neve è stato assolutamente insufficiente.

Con il passare delle ore, fortunatamente, la situazione sta migliorando grazie anche ad un pallido sole.

Il sindaco ha però comunque disposto la chiusura delle scuole per lunedì 20 dicembre.

SERVIZIO IDRICO IN TILT A CHIETI PER ROTTURA TUBATURA ACQUEDOTTO

Chieti restera' senza erogazione di acqua potabile dalle 22 di questa sera fino alle 6 di domani a causa della rottura di una grossa tubatura dell'acquedotto Giardino. Gia' ieri sera alcuni quartieri del centro cittadino sono rimasti senz'acqua. Il Comune di Chieti e' intervenuto presso l'Aca per ottenere un aumento del flusso idrico ma questo non bastera' ad evitare, gia' da questa sera, lo svuotamento dei serbatoi.

LE PREVISIONI PER IL FINE SETTIMANA

AbruzzoMeteo.it segnala per la giornata di oggi ancora nevicate sul settore occidentale e sulla Marsica, localmente anche copiose con possibili disagi alla circolazione stradale ed autostradale. Possibilità di pioggia lungo le coste e nevicate al disopra dei 400 metri, ma localmente a quote lievemente inferiori nel pomeriggio.

Dal tardo pomeriggio e in serata è previsto un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dal settore occidentale.

Previste gelate diffuse sul settore occidentale ma, localmente, anche sul versante orientale, fino in pianura.  Ulteriore miglioramento è previsto nella giornata di domenica con ampie schiarite su tutto il territorio regionale. Sul versante orientale, ed in particolare lungo la fascia costiera, potranno manifestarsi banchi di nebbia. Gelate notturne, localmente anche in pianura. Graduale aumento della nuvolosita' a partire dal settore occidentale nel corso della serata/nottata.

18/12/2010 11.02

LE WEBCAM: LA VIABILITA' IN ABRUZZO IN TEMPO REALE

A14 PESCARA

A14 ATRI PINETO

A14 CITTA' SANT'ANGELO

A14 ROSETO
A14 VAL VIBRATA
 A14 ORTONA

A14 VAL DI SANGRO

A14 VASTO SUD


 

Alba Adriatica (Te) - obabalneatori.it

 

  Fonte Cerreto (AQ) - www.ilgransasso.it

Rivisondoli (AQ) - comune.rivisondoli.aq.it.

 

  Pizzalto (AQ) - www.pizzalto.eu

 

Pizzalto (AQ) - www.pizzalto.eu

 

  Ofena (AQ) - www.webalice.it/dalessandro.dam

Cappadoccia (AQ) - www.cappadociaweb.it

  Roccaraso (AQ) - www.roccaraso.biz

L'Aquila San Giacomo (AQ) - www.caputfrigoris.it

 

  Rocca di Mezzo (AQ) - www.roccadimezzo.org

 

Campo Felice (AQ) - www.meteoappennino.it

 

 

  Campo Felice (AQ) - www.meteoappennino.it

 

Teramo - www.meteoteramo.it

 

   Pescasseroli (AQ) - www.pescasserolionline.it

Torricella Peligna (CH) - ipcam.progettosuono.com

  Canzano (TE) - www.buriansnow.it

 

Pescara - www.pescarameteo.net/

   Canosa Sannita (CH) - www.acvip.it

 

Lanciano (CH) - www.comune.lanciano.it

      Majella - Rifugio Pomilio (CH) - www.abruzzometeo.it

 

Roccacaramanico- www.roccacaramanico.it

    Gessopalena (Ch) - cam.netconnekt.com

Castel Del Monte (Aq) - www.abruzzometeo.it

   Castel di Sangro - mediamaint.it