Cimitero per animali, approvato il progetto di legge

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1712


ABRUZZO. E' stato approvato dal Consiglio regionale il progetto di legge sui cimiteri per animali di affezione firmato da Walter Caporale (Verdi), Gianni Melilla (Ds), Camillo D'Alessandro (Margherita), Alfonso Mascitelli e Bruno Evangelista (Italia dei Valori).
Così, dopo la Toscana, l'Emilia Romagna, il Piemonte e il Friuli Venezia Giulia, anche in Abruzzo potranno sorgere cimiteri per gli animali che ci accompagnano per tanti anni. «Una grande conquista», sostiene Caporale, «per tutti quelli che vivono con un animale e che fino ad ora non avevano l'opportunità di commemorare dignitosamente l'amico estinto».
La legge è sostenuta anche dalle associazioni animaliste abruzzesi Animalisti Italiani Onlus, Lega Nzionale per la difesa del Cane, Lav, Attenzione Al Cane, Asada, Acid, e Movimento Uuna.
«Dopo l'adozione di un animale domestico», spiegano le associazioni, «dopo la condivisione di momenti indimenticabili, dopo lo scambio quotidiano di affetto, c'è chi vuole continuare a ricordarlo anche dopo la morte». Si tratterebbe di un'esigenza particolarmente avvertita dagli anziani e dai bambini.
«Si tratta anche di una nuova opportunità di lavoro per i giovani abruzzesi», sostiene Caporale, « che potranno avviare questa attività economica e garantirsi dunque una certezza per il futuro».
Spetta adesso ai Comuni deliberare i regolamenti per permettere, anche ai privati, di garantire il servizio cimiteriale per gli animali d'affezione.

03/05/2007 14.33