Altro bando fulmineo della Regione, la lista si allunga

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1463

ABRUZZO. A PrimaDaNoi.it è arrivata una nuova segnalazione di un concorso istituito dalla Regione per due posti co.co.co.
Il bando è stato aperto lo scorso 6 febbraio e si concluderà il 16.
Se nei mesi scorsi si erano avanzati dubbi e perplessità per avvisi di appena 5 giorni (poi riaperti) adesso almeno ci sono 10 giorni di tempo.
Ma per alcuni si tratterebbe ancora di una manciata di giorni non sufficienti per garantire la partecipazione degli aspiranti candidati. Certo, chi sta cercando un impiego probabilmente consulterà tutti i giorni gli avvisi, ma una settimana esatta sono un tempo ragionevole per fare in modo che i diretti interessati, magari anche quelli un po' più indaffarati o distratti, si accorgano dell'avviso e partecipino?
Questa volta le figure professionali ricercate sono due esperti per l'assistenza sistemistica lato client che opereranno «presso la Struttura Speciale di Supporto "Sistema Informativo Regionale"».
La durata della collaborazione è di 12 mesi, prorogabile fino alla
conclusione del progetto, «previa verifica dell'attività svolta», si legge nel bando, e prevede la corresponsione di € 26.000,00. Il compenso è al lordo di ritenute fiscali, previdenziali ed assistenziali a carico del collaboratore e degli oneri a carico del datore di lavoro. La procedura di valutazione sarà per titoli e prova pratica e vuole selezionare «esperti di provata competenza, disponibili a stipulare un contratto di diritto privato al fine di assicurare lo svolgimento delle attività previste nell'ambito del Progetto "Assistenza" per il conferimento dei seguenti incarichi di collaborazione coordinata e continuativa»
14/02/2007 11.06


GUARDA IL BANDO
 

IL VECCHIO BANDO DEI 5 GIORNI
 

NUOVO BANDO, STESSI DUBBI
 

LA REGIONE TENTA DI AUTOREGOLAMENTARSI