Il 2006 nei 100 articoli più letti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3273

Con l'occasione vogliamo fare gli auguri a tutti voi che ci seguite dalla nostra piccola regione o dal resto del mondo e vogliamo ringraziarvi di tutto cuore perché quest'anno è stato molto importante per noi.
Siamo cresciuti in maniera esponenziale anche al di là di ogni nostra aspettativa.
Sono successe tantissime cose nell'anno che sta finendo ed abbiamo cercato di seguirle tutte al meglio, molte ci sono fuggite, molte altre abbiamo voluto approfondirle, dati alla mano, e continueremo a farlo anche in futuro.

C'è un dato che ci ha particolarmente lusingato: dalle statistiche in nostro possesso possiamo dire con assoluta certezza che sono state oltre 20.000 -solo negli ultimi due mesi- le persone che hanno cercato nei motori di ricerca "PrimaDaNoi.it".
Evidentemente 20.000 persone alle cui orecchie è giunta una voce, un commento, una frase, magari il passaparola o un consiglio che li ha incuriositi a tal punto da fare una ricerca ed arrivare fino a noi.
Forse qualcuno di questi si è fermato per pochi secondi o forse ha spulciato per molti minuti fra le quasi 9.000 notizie e le diverse sezioni del sito.
Qualcuno di questi è ritornato anche il giorno dopo, qualcun altro è ritornato saltuariamente "nel momento del bisogno".
La nostra premura oggi è quella di ringraziare tutti quanti: chi ha parlato di noi, del nostro lavoro, del nostro sforzo, dei nostri principi e dei nostri obiettivi di giornalisti scrupolosi.
I vostri giudizi sono sempre stati importanti fin dall'inizio e, benevoli o meno, ci aiutano a migliorare, farci conoscere e ad acquisire un ruolo all'interno del panorama dell'informazione abruzzese, un ruolo riconosciutoci solo dal vostro consenso (che è poi quello che conta di più).

Infine permetteteci una precisazione che ci trasciniamo dietro da più di un anno: sono state oltre 15mila le persone in quest'anno che hanno cercato nei motori "PrimaDInoi" pensando che noi ci chiamassimo proprio così.
Ma il senso del nostro nome dovrebbe essere chiaro a tutti: Prima-Da-Noi significa che le notizie si possono leggere prima-da-noi (e poi vederle al tg o leggerle sui giornali del giorno dopo).
Se ci chiamassimo prima-DI-noi vorrebbe dire ammettere che qualcuno conosce cose che noi non sappiamo molto prima-di-noi… a quel punto perché leggerci!
E siccome crediamo nella importanza della pluralità di voci che accrescono il grado di democrazia e sappiamo di essere un piccolo tassello abbiamo scartato fin da subito l'ipotesi "solo-da-noi" che ci sembrava eccessivo e poco umile.
Speriamo di aver chiarito una volta per tutte il perché di questo nome che è tutto un programma ed un manifesto, ormai una filosofia ed uno stile di vita (per noi che andiamo sempre di fretta) e per voi che ci avete scoperto per caso.

Allora, da parte di tutta la redazione, auguriamo a tutti voi un grande 2007, pieno di libertà vera e verità, perché crediamo che di questo l'Abruzzo abbia bisogno, oggi più che mai.
E noi non aspetteremo a braccia conserte ma faremo di tutto per conquistarle.


UN ANNO DI NOTIZIE

Per ripercorrere l'anno appena trascorso PrimaDaNoi.it propone la classifica degli articoli più letti negli ultimi 12 mesi.
Un modo come un altro per ripercorrere la cronaca raccontata in tempo reale attraverso 100 titoli che ci riporteranno alla mente i fatti probabilmente più importanti, di sicuro quelli che i nostri lettori hanno preferito.
A parte abbiamo voluto stilare anche la classifica delle inchieste e degli approfondimenti che abbiamo proposto, spesso con molta fatica, articoli più lunghi ed in molti casi "impegnativi" ma non per questo meno graditi.



I 100 ARTICOLI PIU' LETTI DEL 2006

  1 - SPECIALE ELEZIONI 2006: LA DIRETTA DELLO SPOGLIO DI IERI
  2 - Giuseppina, per 30 anni chiusa a chiave nel bagno di servizio
  3 - Pescara. E' la figlia di Felice Maniero la donna trovata morta
  4 - «Cristo non è esistito». Denuncia contro un sacerdote
  5 - Speciale elezioni 2006: risultati e commenti su PrimaDaNoi.it dalle ore 15
  6 - Giovani protestano contro l'indulto, ma Mastella latita
  7 - Il direttore de Il Centro al telefono con Masciarelli concordava gli articoli
  8 - Studenti e trasporti: «poche corse e tariffe sempre più alte»
  9 - Sono abruzzesi i nuovi campioni italiani di salsa cubana
10 - Fira:20 milioni di fondi pubblici gestiti illecitamente per favorire gli amici
11 - Parolacce ad "Amici di Maria De Filippi". Platinette sotto accusa
12 - «Io, Masciarelli e i mandanti occulti per distruggere la Delverde»
13 - Donna disabile chiusa in bagno: venerdì l'interrogatorio della madre
14 - TUTTI I RISULTATI DEFINITIVI PER L'ABRUZZO
15 - Cittadinanza in 5 anni. Firme contro l'ipotesi di accorciare i tempi
16 - Si farà la mega centrale turbogas di Gissi del valore di 300milioni di euro
17 - Quarta (Sdi) e l'incarico da 6000 euro al mese cucito su misura
18 - Nei mesi scorsi lo scandalo Fira sui giornali
19 - Suicidio Maniero:«amarezza per un amore ormai concluso»
20 - Scandalo Fira. «Si facciano i nomi dei politici che hanno preso soldi»
21 - ELEZIONI 2006: I COMMENTI POLITICI E I BOCCIATI ECCELLENTI
22 - Tentata censura, i poteri forti traditi dalla loro stessa arretratezza
23 - Si riduce il villaggio di Torricella Sicura: il mega progetto non c'è più
24 - L'idea che "inventerà" un nuovo turismo e farà conoscere Celano nel mondo
25 - Il sindaco di Montesilvano Enzo Cantagallo in manette per tangenti
26 - Piana Navelli: «35 milioni, 40 campi di calcio. Ecco lo scempio»
27 - Angelucci: «Non ci saranno speculazioni sul porto di Francavilla. Garantisco io»
28 - Lo scandalo Fira: il volto peggiore dell'Abruzzo con la coscienza sporca
29 - Referendum 25 e 26 giugno, istruzioni per l'uso
30 - Il trans al Grande Fratello? Sul Web c'è già la risposta
31 - Montesilvano. Ecco la nuova torre di 60 metri
32 - La rivoluzione del Cap
33 - Telefonare gratis nel mondo (anche cellulari) con Voip Stunt si può
34 - Ecco il nuovo autodromo abruzzese
35 - «La magistratura indaghi sulle spese pazze dell'Aca»
36 - Provincia e Comune si sono imbarcati: il Trasponde è realtà
37 - … e finalmente il Grosso abbraccio ai tifosi
38 - Villaggio Mediterraneo. Il Comune regala 8 milioni di euro ai costruttori
39 - Assemblee degli universitari aquilani contro le nuove norme della Finanziaria
40 - ELEZIONI AMMINISTRATIVE: TUTTI I VOTI COMUNE PER COMUNE
41 - Le reazioni politiche: interrogazione parlamentare dopo l'arresto di Cantagallo
42 - Ecco il Settembre lancianese
43 - Turco(Rnp) su Fira: «verificare bene le complicità istituzionali»
44 - Montesilvano. Operazione Ciclone-fase 2: arrestati anche Canale e Chiulli
45 - Nel “sistema Montesilvano” rimangono invischiate 54 persone indagate
46 - Padre Pfeiffer a PrimaDaNoi.it:«Il Volto di Manoppello dono più grande di Dio»
47 - You Tube, 100 milioni i filmati scaricati al giorno. Eccone alcuni divertenti
48 - Tutti i presepi, le mostre ed i mercatini d'Abruzzo
49 - L'Abruzzo: che bel film!
50 - Festivalbar: il rilancio turistico di Chieti passa per una Fiat 600 multipla
51 - I 60 anni della Repubblica italiana
52 - Sanità. Del Turco: «Sulle cartolarizzazioni non ci saranno sorprese»
53 - Tutte le avvisaglie del “Ciclone” sul Comune di Montesilvano
54 - Francesca Cipriani diventa hot: ecco il calendario senza veli
55 - Google Mappe funziona anche in Italia: ci perderemo tutti di meno
56 - Un racconto breve per illuminare i piccoli universi. Oggi la premiazione
57 - Decapitata l'organizzazione criminale della famiglia Savignano
58 - La morte per l'anoressia nei video della Rete
59 - Rocco Siffredi: «sono sesso dipendente»
60 - Auto blu: gli sprechi della politica fra realtà e tam tam via email
61 - Aca. Secondo esposto per le assunzioni di parenti dei politici
62 - Fira. Le reazioni della gente
63 - Guantanamo: «la macchia nelle coscienze delle democrazie»
64 - E' l'ultimo colpo Grosso: Campioni del mondo
65 - Vietato spiare i dipendenti che navigano
66 - Era ingannevole lo spot di 892 892
67 - Congresso regionale Uil: l'ennesimo appello dei sindacati alla politica
68 - Quella speculazione edilizia grazie ai fondi della Fira su area agricola
69 - Il satellite miope "cancella" mezzo Abruzzo
70 - «Io giornalista precaria, nuova schiava e strumento dei poteri forti»
71 - PDN SMS NEWS: le notizie sul tuo cellulare gratis
72 - Pronti, eclissi, via! Il fenomeno in diretta sul web
73 - Scialuppa e scialacquo: la zattera che non salva è pronta
74 - L'Abruzzo: che bel film! (2)
75 - Fira. Grande scandalo, grande avvocato: per Masciarelli arriva Carlo Taormina
76 - Fira. Così agiva la banda di Masciarelli
77 - Bloccata l'asta della pinetina di Vallevò
78 - Esame di Stato: tutte le dritte per arrivare preparati
79 - Ecco cosa fanno il fotografo ed il vignettista di corte
80 - Alzi la mano chi non ha bisogno di una dritta per un approccio "sicuro"...
81 - 11 settembre: il Tg1 ricostruisce i misteri dell'aereo sul Pentagono
82 - Quando Masciarelli diceva di essere il proprietario di Antenna 10
83 - Orgoglio nazionale, patriottismo e la difesa di Materazzi dagli amici di Zidane
84 - I 6 ragazzi che pedalano per il mondo
85 - Spam. Prima di inviare una email è obbligatorio mandare un fax
86 - Sesso: se ne dicono proprio tante…
87 - Italiani e informatica: ignoranti e refrattari. Penultimo posto in Europa
88 - Violentata selvaggiamente per ore in via Delle Caserme
89 - Economia teramana: «fase di assestamento ma non di declino irreversibile»
90 - Votazioni 9-10 aprile: istruzioni per l'uso
91 - «Adsl? Abruzzo, situazione drammatica». Una coop contro la discriminazione
92 - PrimaDaNoi.it VA IN VACANZA. LE NOTIZIE AGGIORNATE TORNANO IL 1 SETTEMBRE
93 - Aca. Terzo esposto: «bilanci gonfiati e clientelismo»
94 - Ex scuola Muzii: campus di musica o caserma?
95 - Maria De Filippi, Uomini&Donne, Amici? Un fenomeno. Anzi tre.
96 - Pescara, stupro di gruppo: «siamo tutti responsabili»
97 - Nassiriya: Franco Lattanzio doveva tornare fra una settimana a Pacentro (Aq)
98 - La guerra è finita: De Cecco costruirà il suo albergo sulla spiaggia
99 - Nel 2002 quando il foglio di Rudy D'Amico parlava della Fira
100 - Il racconto breve di Natale: il nuovo concorso letterario di PrimaDaNoi.it


LE 30 INCHIESTE PIU' LETTE DEL 2006


  1 - Festivalbar a Chieti: più incognite che cantanti per oltre 800.000 euro
  2 - Il porto nuovo di secca: orfano, abbandonato in tenera età
  3 - I numeri dell'economia in Abruzzo: le imprese, i sindacati, la politica
  4 - Mollate gli ormeggi
  5 - Lido Riccio: sulla spiaggia incontaminata correrà una strada
  6 - La politica della spazzatura
  7 - Ecco la Turbogas di Teramo: impatto, pregi e contestazioni
  8 - Il progetto della nuova caserma della Guardia di Finanza a Pescara
  9 - Torricella. Il "villaggio turistico" più grande del paese ed in zona vincolata
10 - La Repubblica affondata sul lavoro (flessibile)
11 - Elezioni politiche del 9/10 aprile 2006: la nostra diretta
12 - Regione: 43 metri quadri per 5mila euro al mese ed un "ambasciatore" da 6.600
13 - Dentro l'incubo del silenzio perpetuo
14 - Come spendere 26 milioni di euro di fondi Docup senza devastare il territorio?
15 - Dal New Jersey in Abruzzo per abbracciare la madre naturale dopo 55 anni
16 - Villaggio olimpico: dopo lo stallo il rischio di uno scacco matto
17 - Il “Ponte del mare”: uno spot da 2,5 milioni di euro
18 - L'emergenza che non c'è dà pieni poteri al Commissario per il bacino Aterno
19 - Comunicazione istituzionale: l'Abruzzo è ancora molto indietro
20 - Indagine sul servizio sanitario nazionale
21 - Il tunnel degli stupri a Lanciano (per ora senza uscita)
22 - Un anno senza il grande Karol
23 - Tutto sul "Codice da Vinci": la mappa per districarsi tra le fonti del Web
24 - Navelli. Dieci esposti per bloccare «un'opera scandalosa»
25 - Diffida al Comune: «Sotterfugi e abusi dietro la torre di Montesilvano»
26 - “Acqua – Per un modello pubblico di gestione”. Ecco il libro in italiano
27 - Ecco di cosa parliamo quando parliamo di filovia
28 - Droga: c'è tutto un mondo che pullula sul Web
29 - Relazione 2006 Corte dei conti: "mani bucate" con i soldi di tutti
30 - Oltre le mura, dossier sulle carceri abruzzesi