Noleggio bus: arriva nuova legge regionale per regolare il settore

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

957

ABRUZZO. L'istituzione di un registro regionale delle imprese esercenti l'attività di trasporto di viaggiatori mediante noleggio di autobus con conducente è stata prevista nel disegno di legge approvato dalla Giunta regionale nella seduta di lunedi scorso, su proposta dell'assessore ai Trasporti, Tommaso Ginoble, che riordina il settore, secondo i princìpi fissati dallo Stato con legge 218 del 2003.
Il disegno di legge disciplina, infatti, tutti gli aspetti del settore affidati alla competenza delle Regioni, mentre lo Stato ha regolato la materia al fine di assicurare la tutela della concorrenza nel settore.
Le finalità della disciplina regionale sono indicate nella stessa legge 218 e riguardano le modalità per il rilascio delle autorizzazioni, le modalità e procedure per l'accertamento periodico dei requisiti previsti da norme comunitarie e nazionali per lo svolgimento dell'attività di trasporto di viaggiatori su strada, l'istituzione e la gestione del registro regionale delle imprese esercenti l'attività di trasporto dei viaggiatori mediante di noleggio di autobus con conducente.
Il disegno di legge regionale prevede inoltre il divieto di utilizzo di autobus acquistati con il contributo della Regione per il noleggio occasionale, cosiddetto "fuorilinea".
Una deroga a tale divieto è prevista solo per quelle aziende che abbiano acquistato autobus con il contributo ridotto del 20%.
La misura non determina distorsione della concorrenza in quanto la ditta proprietaria del mezzo ha rinunciato a parte del contributo erogato dalla Regione per poter svolgere l'attività di noleggio. Infine il disegno di legge disciplina le modalità di concessione e revoca dell'autorizzazione all'esercizio del noleggio ed il regime delle sanzioni amministrative e pecuniarie, distinguendo tra infrazioni relative alla sicurezza e alla regolarità del servizio e alla regolarità della documentazione inerente al servizio.

02/12/2006 9.24