Lunedì la conferenza regionale sulla cooperazione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

630

ABRUZZO. Si terrà lunedì 20 novembre, a partire dalle 9,30, presso la sala Michetti del palazzo dell'Emiciclo, la seconda conferenza regionale sulla cooperazione internazionale. Un'occasione per riflettere sull'azione fin qui svolta dalla Regione Abruzzo, insieme ad altri partner, per combattere la povertà nel Mondo ed impostare nuovi programmi.
Secondo la Fao, infatti, in Africa il 37,5 per cento della popolazione soffre la fame, mentre in Asia la percentuale è al 15,7 per cento.
E gravi malattie come l'Aids e la tubercolosi flagellano detti Paesi già allo stremo delle forze. Questi ad altri argomenti saranno affrontati lunedì dal presidente della Giunta, Ottaviano Del Turco, dal presidente del Comitato per la cooperazione internazionale della Regione, Gianni Melilla, dall'arcivescovo dell'Aquila, Giuseppe Molinari.
Previsti gli interventi di Sergio Marelli, presidente dell'Associazione Ong italiane, Gildo Baraldi, direttore Oics, Nosimo Balindlela, presidente della provincia Eastern Cape del Sud Africa, Papa Saer Gueye, ambasciatore dei senegalesi nel Mondo, Stefania Pezzopane, presidente Provincia dell'Aquila, Giovanni Pace, componente del Comitato per la Cooperazione, Marco Verticelli, assessore regionale alle Risorse agricole, don Enzo Chiarini, rappresentante Ong del Burundi, Giulio Mascaretti, direttore della Clinica di Ostetricia e ginecologia dell'Aquila, Elda Fainella, dirigente scolastico del "Cotugno" dell'Aquila, Ndiaga Gaye, della Consulta regionale extracomunitari, e Giulio Petrilli, commissario straordinario dell'Aret Abruzzo.
I lavori, coordinati da Giovanna Andreola, saranno conclusi dal vice ministro agli Esteri, onorevole Ugo Intini. Confermata anche la partecipazione dell'ambasciatore del Sud Africa, Lenin Shope. Prima dell'inizio della Conferenza, alle 9, a palazzo Centi, il presidente Del Turco riceverà una delegazione della Provincia sudafricana dell'Eastern Cape (corrispondente alla Regione italiana), guidata dall'onorevole Nosimo Balindlela. Con lui una decina di rappresentanti, tra i quali l'ambasciatore del Sud Africa in Italia, Lenin Shope. Del Turco e Balindlela sottoscriveranno una convenzione per il finanziamento del progetto per l'ultimazione della scuola elementare Thaba Khubelu- Mount Fletcher.
Si tratta di un accordo triennale che prevede un contributo da parte della Regione Abruzzo di 130.000,00 euro totali. La cifra per il 2006 è pari a 40.000,00 euro. La delegazione sudafricana si sposterà, quindi, all'Emiciclo per seguire la Conferenza sulla cooperazione, alla quale darà il proprio contributo.

17/11/2006 11.56