Parte il concorso "La natura ti premia"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1062

PESCARA. Premiare le buone pratiche nel territorio di Ape, il progetto Appennino Parco di Europa che vede l'Abruzzo capofila e che coinvolge altre 14 regioni italiane.
E' l'idea da cui parte il concorso Ape Verde "La natura ti premia" che, questa mattina, è stato presentato a Pescara, nella sede dela Regione, dall'assessore all'Ambiente, Franco Caramanico. "E' un'iniziativa rivolta alle amministrazioni comunali presenti nel territorio Ape e con meno di 15 mila abitanti. Una vera e propria gara" ha affermato l'assessore Caramanico "che andrà a premiare le realtà comunali più virtuose rispetto a varie tematiche: dalla tutela della biodiversità a quella del paesaggio, dall'urbanistica all'energia, dalla gestione dei rifiuti alla pianifcazione del territorio, dal contenimento dei consumi alla sostenibilità dello sviluppo. Tuttavia, al di là dell'entità dei premi" ha proseguito "contiamo su un forte ritorno di immagine per i Comuni e per la stessa Regione". I Comuni che risulteranno i primi tre classificati riceveranno rispettivamente 25 mila, 15 mila e 10 mila euro, denaro che dovrà essere utilizzato per il miglioramento dell'azione oggetto del premio. "Questa iniziativa" ha detto ancora Caramanico "rappresenta anche l'occasione per stabilire un contatto diretto con i Comuni e fare in modo che APE possa davvero decollare". Sarà una commissione composta da nove membri a selezionare i tre interventi migliori mentre le domande di partecipazione al concorso dovranno pervenire presso la Direzione Parchi, Territorio, Ambiente ed Energia, in via Leonrado da Vinci 6, a L'Aquila, entro e non oltre il prossimo venerdì 27. Il direttore del settore, Antonio Sorgi, dal canto suo, ha ricordato alcuni dei principali eventi su scala internazionale che hanno visto o vedranno impegnati l'assessorato a livello internazionale. Tra questi, la presenza del maggio scorso a Bruxelles per l'edizione 2006 di "Green Week", incentrato sulla biodiversità, e quella programmata per fine novembre a Nairobi, in Kenia, per la Conferenza ONU sui cambiamenti climatici.

13/10/2006 11.55