A Napoli l’Abruzzo mette in mostra i numeri delle sue montagne

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1147

A Napoli l’Abruzzo mette in mostra i numeri delle sue montagne
Turismo neve e Giochi del Mediterraneo in evidenza alla BMT – la Borsa Mediterranea del turismo giunta alla sua decima edizione. I due prodotti sono stati presentati oggi nel corso di una conferenza stampa.
«In un anno l'Abruzzo ha registrato un incremento del turismo neve superiore al cento per cento - ha annunciato Paolini parlando di turismo montano -. E' un aumento notevole, reso possibile dall'impegno della giunta regionale che ha approntato per tempo, a luglio,il piano di riammodernamento degli impianti di risalita».
«In tre anni - ha proseguito Paolini – l'Abruzzo ha raggiunto una capacità impiantistica paragonabile all'intero settore delle Alpi. Siamo la terza regione in Italia. Abbiamo superato le presenze del Piemonte, proprio nell'anno delle Olimpiadi invernali. Siamo ormai candidati a rappresentare una valida alternativa in Italia per la settimana bianca. Lo diciamo con modestia e determinazione».
«Per il turismo neve - ha affermato Enzo Giammarino,vice presidente APTR - la Campania rappresenta un bacino di utenza importante. Peraltro i dati statistici degli arrivi e delle presenze dei campani negli esercizi ricettivi abruzzesi fanno registrare un aumento continuo. Le presenze nel2005 sono state più di settecentomila».

Oltre che di turismo neve, nella conferenza stampa si è parlato dell'importante appuntamento dei Giochi del Mediterraneo Pescara 2009.
«I Giochi del Mediterraneo del 2009 rappresentano un banco di prova per il 2010, anno del libero scambio nel Mediterraneo – così Sabatino Aracu presidente comitato organizzatore dei Giochi - L'Abruzzo ha quindi una grande responsabilità e può dare un ottimo esempio di organizzazione. Mi auguro poi che i Giochi siano esempio di fratellanza, che partecipino anche le squadre di Palestina e Israele».
«I Giochi del Mediterraneo – ha aggiunto Petrosino del Coni – sono un evento secondo solo alle Olimpiadi. I miei migliori auguri all'Abruzzo e un appello agli imprenditori che mi auguro recepiscano l'importanza di questo appuntamento».
E intanto fra i numerosi visitatori dello stand Abruzzo anche il cast del serial televisivo “La squadra” che dopo aver fatto incetta di materiale informativo sull'Abruzzo hanno promesso con simpatia che passeranno il ponte del 25 aprile in Abruzzo.
08/04/2006 17.02