Lotteria Italia: ecco tutti i biglietti vincenti. In Abruzzo tre premi minori

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

11057

ROMA. Sono stati venduti a Roma e in un Autogrill della A4 a Soave (Verona) i due biglietti della Lotteria Italia 2009 che vincono ciascuno i 5 milioni del primo premio.
Il premio di 10 milioni di euro è stato sdoppiato per attirare più giocatori e per ridistribuire i premi non riscossi nel 2008.
In Abruzzo, dove sono stati venduti complessivamente 341.390 tagliandi (in tutta Italia ne sono stati acquistati oltre 11 milioni) sono arrivati solo tre premi minori (da 20 mila euro l'uno) a Pescara, L'Aquila e Tortoreto.

Ecco tutti i biglietti vincenti:

1° premio da 5 milioni di euro: M 860594 Soave (Verona)
2° premio da 5 milioni di euro: B 578553 Roma
3° premio da 1,5 milioni di euro O 935805 Milano
4° premio da 1,2 milioni di euro F 642985 Ascoli Satriano (Foggia)
5° premio da 1 milione di euro M 281628 Gallarate (Varese)
6° premio da 500 mila euro A 727577 Vallata (Avellino)

PREMI DI SECONDA CATEGOTIA (100 MILA EURO CIASCUNO)
F 301527 Palermo
G 589875 Milano
I 277001 Roma
I 697077 Villorba (Treviso)
O 672099 Capena (Roma)
A 278825 Parma
I 164588 Riccione (Rimini)
F 271453 Roma
B 028618 Modena
A 938269 Teglio Veneto (Venezia)

PREMI DI TERZA CATEGORIA (20 MILA EURO CIASCUNO)


G245935 Viareggio (LU)
C833455 Milano
G663070 Gallicano nel Lazio (RM)
G291947 Napoli
D350979 Milano
G992394 San Donato Milanese (MI)
E560259 Fiorenzuola D'Arda (PC)
G989183 Campiglia Marittima (LI)
Q008773 Cortenuova (BG)
A386123 Bari
D198829 Morlupo (RM)
B420067 Montano Luccino (CO)
A061281 Cosenza
A616147 Alberobello (BA)
E422139 Cecina (LI)
F940347 Tortoreto (TE)
D413977 Sesto San Giovanni (MI)
G404844 Napoli
M787748 Capena (RM)
O688627 Torre Annunziata (NA)
D102365 Ancona
B970521 Sala Consilina (SA)
C587526 Nogarole Rocca (VR)
E626532 Catania
D611596 Roma
L646992 Trieste
F608149 Eboli (SA)
B640729 Messina
A042215 San Vittore Olona (MI)
I562652 Desenzano (BS)
D870537 Castrocielo (FR)
N680506 Roma
C197144 Triuggio (MI)
B126800 Novate Milanese (MI)
N159911 Pescara
D819683 Bruino (TO)
I667104 L'Aquila
B948368 Catanzaro
N068055 Macerata
E267896 Monza (MI)
L240858 Bologna
F307470 Terrasini (PA)
L096857 Gesico (CA)
I611370 Roma
M607501 Acilia (RM)
I811533 Magliano Sabina (RI)
N780835 Firenze
F648711 San Mango Piemonte (SA)
D129424 Angera (VA)
C827049 Bologna
B144387 Tempio Pausania (SS)
G557732 Vezzano Ligure (SP)
C145235 Roma
D540574 Torino
I475800 Lamezia Terme (CZ)
O924680 Roma
M536261 Orte (VT)
A635377 Montichiari (BS)
E788627 Roma
B434048 Napoli
F887634 Roma
N559703 Firenze
C141613 Acquedolci (ME)
E860741 Cadorago (CO)
I937415 San Nicola la Strada (CE)
B426923 Pontinia (LT)
I555283 Riccione (RN)
F374398 Leini (TO)
C982130 San Nicola la Strada (CE)
G856320 Serra Riccò (GE)
D268455 Pietrasanta (LU)
I434205 Salerno
F048258 Campofilone (AP)
B532987 Carrara (MS)
O740023 Modena. (ANSA).

CALO VENDITE BIGLIETTI, MAI COSÌ MALE

Il calo delle vendite dei biglietti della Lotteria Italia 2009 (-37,3% rispetto allo scorso anno) si é fatto sentire soprattutto al Sud.
Le otto province, infatti, ad aver venduto meno della metà dei biglietti dello scorso anno si trovano tutte nelle regioni meridionali.
Il calo maggiore - rende noto l'agenzia specialzizata Agicos - si è avuto a Caltanissetta con il -54,1% di biglietti venduti.
Poi ci sono Trani (-52,7%) e Matera (-52,4). La vendita é andata male anche a Sassari (-51,1%), Lecce (-50,6), Reggio Calabria (-50,3), Taranto (-50,1) ed Enna (-50,0%).
La provincia, ad esclusione di quelle create più recentemente, dove la vendita dei biglietti della Lotteria Italia ha subito il calo inferiore è stata Terni.
Nella provincia umbra infatti la vendita è calata "solo" del 12,8%.
Hanno tenuto anche Piacenza (-15,7%), Oristano (-19,3%), Brescia (-19,4), Trento (-20,1), Lodi (-20,8).
Tra le grandi città Roma è quella che ha perso meno.
Nella capitale si è avuto infatti un calo del 29,9% contro il -35,8% di Milano, il -42,5% di Torino il -45,0% di Napoli.
Nel 2009, ricorda l'agenzia specializzata Agipronews, i giochi hanno raccolto complessivamente circa 62,4 milioni di euro: 58 milioni per la Lotteria Italia, 2,7 milioni per la Lotteria abbinata a Sanremo, 1,7 milioni per quella del Giro d'Italia.
Una goccia nel mare del gioco pubblico, che nel 2009 dovrebbe valere circa 53,4 miliardi di euro, circa la metà (25 milioni scarsi) incassati grazie alle New Slot.
La seconda voce fra i giochi che incassano di più è proprio quella delle lotterie, oltre 9 miliardi nel 2009, ma nella loro versione istantanea, i Gratta e Vinci.
Raccolgono più del doppio, rispetto alle lotterie tradizionali, anche Totocalcio e affini: anche se in flessione costante da diversi anni, i concorsi pronostici hanno totalizzato nel 2009 oltre 143 milioni di euro.
Circa 3,3 miliardi l'incasso annuale del SuperEnalotto, grazie agli effetti di un anno tutto trascorso alla caccia di jackpot altissimi. Le scommesse sportive, dopo il boom degli anni passati, si assestano sui 4 miliardi.
In calo il Lotto, che comunque supera ancora i 5,5 miliardi di raccolta, scende il Bingo (1,4 miliardi), mentre le scommesse ippiche hanno raccolto poco meno di 2 miliardi.

07/01/2010 8.08


CONDIVIDI GLI ARTICOLI DI PDN SU FACEBOOK