Festa dell’albero 2009: sabato la festa di Legambiente in tutta la regione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2720

ABRUZZO. La quindicesima edizione della Festa dell’Albero è alle porte. Anche l'Abruzzo festeggia.


L'annuale appuntamento di Legambiente in cui vengono pennellati di verde gli angoli grigi delle città piantando giovani arbusti, semi e fiori, si è prefisso l'ambizioso obiettivo di piantare 1 milione e mezzo di piante in tutto lo Stivale.
«In dicembre si terrà il vertice mondiale di Copenaghen in cui saranno ridefiniti i termini nella lotta ai mutamenti climatici – spiega Antonio Sangiuliano, della segreteria di Legambiente Abruzzo - Mentre aspettiamo questo appuntamento fondamentale per la vita futura del Pianeta possiamo fare la nostra parte per compensare le emissioni di CO2 e combattere l'effetto serra: piantare nuovi alberi!».

L'Abruzzo non è da meno e si pone in maniera molto attiva, realizzando iniziative principalmente in collaborazione con le scuole.
A Chieti ad esempio la mattina di sabato saranno messe a dimora alcune piante di diverse tipologie nel cortile del 3° Circolo didattico di via Pescara; a Francavilla al mare i volontari di Legambiente “Le diomedee” opereranno presso il Parco Arenazze; a Vasto cinque nuovi alberi da frutto verranno messi a dimora presso l'Istituto Suore Figlie della Croce e verranno presentati poesie, racconti ed elaborati artistici sul tema; a Paglieta la piantumazione avverrà con la collaborazione della scuola di Corso Vittorio Emanuele; a Castel Frentano ha aderito alla Festa dell'albero l'istituto “V. Brancati”.
In provincia di Pescara il circolo di Scafa, in occasione del raduno dei volontari di Legambiente Protezione Civile che hanno prestato servizio presso la stazione dell'Aquila dal 6 aprile al 20 ottobre, verranno piantumati tre alberi dedicati alle vittime del terremoto.
Nell'aquilano Legambiente festeggia la giornata degli alberi a Sulmona presso la scuola primaria, alla presenza di un agronomo che condurrà attività didattiche e laboratoriali.
In provincia di Teramo, infine, il Circolo di Legambiente Tortoreto-Alba Adriatica aderisce alla Festa in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Tortoreto, e i volontari del Circolo “Terre del Cerranno” organizzeranno la piantumazione di nuovi alberi e siepi nei giardini delle scuole primarie "Bindi", di via Roma e di San Silvestre a Silvi.

20/11/2009 8.58