Elezioni & ricorsi: il Pdl salvo (per ora), la Lega aspetta

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

938

L'AQUILA. Non si arrende Alleanza Federalista-Lega Nord che è stata esclusa dalla competizione elettorale per vizi formali giudicati non sanabili.
Il partito ha depositato ieri presso il Tribunale Amministrativo il proprio ricorso contro l'esclusione.
«Aspettiamo fiduciosi - ha detto l'ingegner Leopoldo Rossini – il giudizio del Riesame». Le previsioni sono ottimistiche «nella
convinzione che, proprio per il notevole consenso catalizzato
attorno ad Alleanza Federalista-Lega Nord negli ultimi mesi, il
partito non possa e non debba non partecipare democraticamente alla
competizione elettorale regionale».
Sui motivi che hanno portato all'esclusione il partito Rossini cerca
di fare chiarezza: «è stata determinata solo dal lieve ritardo con il quale sarebbe stata presentata l'integrazione della documentazione da parte del secondo rappresentante di lista, anche se il primo dei delegati era già dalle 11.30 presso gli uffici del Tribunale di Pescara».
E intanto il Tar dell'Aquila respinto con un decreto cautelare il
ricorso della Destra presentato contro la ammissione delle liste del
Pdl.
Il 10 dicembre ci sarà l'udienza, per il momento il Tribunale
amministrativo non ha ritenuto di emettere un provvedimento di
urgenza.
Così il Popolo delle Libertà ha tirato un primo sospiro di sollievo:
«Benchè sia legittimo», ha commentato il senatore e coordinatore
Filippo Piccone, «si continua a preferire le scorciatoie giudiziarie
alla competizione politica. Mi auguro, per l'ennesima volta – ha
continuato Piccone che si ponga fine a questa farsa: sono sicuro che
gli elettori esprimeranno con il voto il consenso per la trasparenza
di Chiodi e del Pdl».
Sulle prossime elezioni pendono inoltre altri ricorsi come ad esempio
quello di Stefano Vittorini alla Procura dell'Aquila che contesta la
presentazione del candidato Antonio Verini nella lista Rialzati
Abruzzo nella quale la data del 31 ottobre sarebbe stata sbianchettata
e diventata 3 ottobre.

14/11/2008 9.33