Giochi del Mediterraneo Pescara 2009: approvato il bilancio preventivo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

506

E' stato approvato ieri dal Consiglio di amministrazione del Comitato organizzatore dei Giochi del Mediterraneo di "Pescara 2009" all'unanimità il bilancio preventivo 2006. Nella seduta svoltasi a Roma presso il Salone d'onore del Coni, al Foro Italico, il Consiglio ha dato il via libera alla scelta di Chieti come sede del Villaggio Mediterraneo. Alla seduta ha partecipato il Presidente del Coni, Gianni Petrucci, la cui presenza è stata accolta con grande soddisfazione da tutti i componenti del Consiglio e ha suggellato il percorso che ha consentito di ritrovare una piena intesa all'interno del Comitato.
L'assemblea – che ha registrato un'ampia partecipazione, con 42 componenti su 60 – ha proceduto anche all'investitura ufficiale nel ruolo di supervisore del segretario generale del Coni, Raffaele Pagnozzi.
Il numero dei presenti – tra i quali figuravano numerosi presidenti delle federazioni sportive, oltre ai rappresentanti delle istituzioni sportive e degli enti locali abruzzesi – ha consentito di procedere anche all'esame della parte straordinaria dell'ordine del giorno, con l'approvazione di alcune variazioni allo Statuto.
Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente del Comitato organizzatore, l'onorevole Sabatino Aracu: «Tutti i punti – ha sottolineato – sono stati approvati all'unanimità, senza alcuna voce dissonante. Il ritorno in Consiglio del Presidente Petrucci ci restituisce piena fiducia. Come ho sempre detto, nessun Comitato organizzatore ha mai avuto a disposizione una "macchina" così prestigiosa, con personaggi di questo livello. Certo, non è sempre facile mettere d'accordo tanti "cavalli di razza". Ma a questo punto la scuderia comincia a essere davvero ben amalgamata».
Il Presidente Aracu ha indicato le successive tappe del Comitato organizzatore dei Giochi del Mediterraneo di "Pescara 2009" che, subito dopo le imminenti Olimpiadi invernali di "Torino 2006", lavorerà per presentarsi nei prossimi anni come la principale manifestazione di riferimento per l'intero movimento sportivo italiano.
Intanto, lunedì prossimo 23 gennaio, dalle ore 10, lo Sporting Hotel Villa Maria di Francavilla al Mare (Chieti) ospiterà una riunione congiunta del Comitato organizzatore "Pescara 2009" e del Comitato internazionale dei Giochi del Mediterraneo (Cijm), la cui delegazione - guidata dal presidente, Amar Addadi - giungerà domenica in Abruzzo.
I due organismi faranno il punto sulla situazione e sulle raccomandazioni date dal Cijm nella riunione congiunta dello scorso novembre. Saranno esaminati anche l'evoluzione della preparazione dei Giochi, le date, i programmi degli sport, le infrastrutture, le attività di marketing e le sponsorizzazioni.
21/01/2006 9.48