Aracu: «dal ministro Frattini sostegno per i Giochi»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1470

Aracu: «dal ministro Frattini sostegno per i Giochi»
PESCARA. L’”Amerigo Vespucci” appoggerà la “Nave del Mediterraneo” nei porti dei paesi partecipanti ai Giochi.
Ricco di interessanti prospettive e impegni, l'incontro tra il ministro degli Affari Esteri, Franco Frattini, e l'onorevole Sabatino Aracu, presidente del Comitato Organizzatore dei XVI Giochi del Mediterraneo “Pescara 2009”.
Frattini si è dichiarato favorevole a proseguire nella collaborazione per l'ambizioso progetto della “Nave del Mediterraneo”, che aveva assecondato sin dall'inizio.
Ne è conseguito l'impegno a mettere a disposizione l'“Amerigo Vespucci”.
La stupenda nave scuola della Marina Militare Italiana accoglierà, nei porti di partenza e di arrivo, la “Nave del Mediterraneo”, l'imbarcazione che, in un mese circa, toccherà gli approdi più suggestivi.
Protagonisti del viaggio fra i diversi porti, il made in Italy in tema di prodotti enogastronomici, ma anche eventi, che vedranno artisti italiani e locali esibirsi congiuntamente.
Fra i programmi del ministro Frattini, si profilano anche il G8 del mese di Aprile 2009 con i Ministri della Cooperazione allo Sviluppo dei Paesi Terzi Mediterranei e un summit con quelli dello Sport.
All'incontro con Frattini è stato presente il Direttore Generale dei Giochi, Mario Di Marco.
15/07/2008 14.36