Trasporti, «tessere di circolazione senza copertura legale e finanziaria»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1424

LA DENUNCIA. ABRUZZO. Dal 1° gennaio 2008 le tessere di libera circolazione per il Trasporto Pubblico Locale rilasciate dalle amministrazioni comunali su delega della Regione Abruzzo non hanno né copertura legale né finanziaria.
La denuncia arriva dalla Anav Abruzzo (Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori) e dal suo presidente Sandro Chiacchiaretta «La scaduta normativa regionale», spiega Chiacchiaretta, «consente la libera circolazione sugli autobus del Trasporto Pubblico Locale alle categorie protette (privi di vista e di udito, invalidi ed inabili, ex combattenti, ecc...) ed agli appartenenti alle Forze dell'Ordine».
Complessivamente gli utenti beneficiari della completa gratuità del trasporto (senza alcun ticket) sono decine e decine di migliaia per i quali la Regione riconosce un contributo che copre meno del 10% del valore del titolo.
«Ad oggi», sostiene il presidente Anav, «nessuna norma consente legalmente l'utilizzo delle tessere, ma una nota della Regione avrebbe autorizzato i comuni d'Abruzzo a rinnovare i tesserini».
A fronte del caos scoppiato l'associazione ha chiesto all'assessore Tommaso Ginoble un incontro urgente per conoscere le determinazioni del Governo Regionale, ma, a distanza di circa quindici giorni, «l'incontro non è stato nemmeno fissato».
«A questa situazione di sbando istituzionale», continua Chiacchiaretta, «si associa il mancato aumento delle tariffe che dovevano scattare il 1° Luglio 2007 nonostante le ripetute richieste e sollecitazioni nostre. L'aumento delle tariffe è ampiamente giustificato sia dagli aumenti esorbitanti del costo del gasolio che dal basso livello delle entrate che non consentono alle aziende del Trasporto Pubblico di raggiungere i ricavi minimi che, comunque, la Regione Abruzzo addebita come per incassati a ciascuna azienda creando nei bilanci delle stesse "un buco" di circa 9 milioni di euro».

25/01/2008 11.52