Lavoro: incentivi per ricollocazione over 50

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1471

ABRUZZO. Incentivi per il reimpiego di 348 lavoratori ultracinquantenni che potranno beneficiare di un voucher formativo di importo lordo pari a mille euro, che verrà assegnato a supporto dei percorsi di reinserimento nel mercato del lavoro e di adeguamento dei relativi profili professionali.
Lo ha approvato l'Esecutivo regionale su proposta dell'assessore al Lavoro, Fernando Fabbiani, che ha anche ottenuto dalla Giunta il via libera al provvedimento che contiene progetti regionali di formazione continua per imprese medie e grandi. Per quanto riguarda i lavoratori over50, l'assessore ha chiarito che l'iniziativa rientra nel progetto "Pari" rivolto proprio ai lavoratori in età adulta, espulsi dai processi produttivi o a rischio occupazionale a seguito di crisi aziendale.
«Tutti i soggetti destinatari della sperimentazione progettuale - ha chiarito l'Assessore - che, convocati dai progetti per l'impiego competenti per territorio di residenza dei lavoratori abbiano preventivamente sottoscritto il Patto di servizio previsto dal programma "Pari", potranno beneficare del voucher formativo». L'utilizzazione del voucher consentirà, dunque, ai beneficiari di esercitare una scelta individuale di formazione e di aggiornamento professionale e, in particolare, di avvalersi di un dispositivo utile per attenuare gli svantaggi nel reinserimento nel mercato del lavoro. Sul fronte della formazione continua, invece, il progetto licenziato dalla Giunta è rivolto alle imprese medie e grandi e la tipologia è di doppio tipo.
Da un canto, sono previsti percorsi formativi che concorrano a contenere le conseguenze negative indotte da situazioni di crisi aziendale o settoriale; dall'altro a sostener processi di sviluppo e crescita aziendale.
«Si tratta di un'azione che ci è stata esplicitamente richiesta sia dalle imprese e sia dalle organizzazioni sindacali per sviluppare le competenze dei lavoratori. Tuttavia - ha concluso l'Assessore - bisogna spendere le risorse entro maggio 2008 per esigenze di rendicontazione».
Il bando per accedere alle risorse scade il 17 settembre 2007.

13/07/2007 9.00