San Giovanni Teatino, assegnate le deleghe. Lunedì primo Consiglio

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2930

SAN GIOVANNI TEATINO. È convocato per le ore 19 di lunedì 30 maggio il primo consiglio comunale straordinario della nuova amministrazione guidata dal Sindaco Luciano Marinucci.

Tra gli argomenti posti all'ordine del giorno la convalida dei consiglieri eletti nella consultazione elettorale del 15 e 16 maggio 2011, l'elezione del presidente del Consiglio e dei Vicepresidenti, il giuramento del sindaco, la comunicazione del sindaco sulla nomina dei componenti la Giunta Comunale, approvazione verbali seduta precedente, elezione dei componenti la Commissione Elettorale Comunale. Per finire si parlerà anche del mercato settimanale del venerdì e la sua ricollocazione.

Sono già stati resi noti i nomi dei prossimi assessori: si tratta di Marco Cacciagrano, Alessia Chiacchiaretta, Giorgio Di Clemente, Federico Di Palma e Alessandro Feragalli.

Le deleghe verranno comunicate in sede di Consiglio. Il sindaco Luciano Marinucci ha inoltre sottolineato come, «dopo più di 10 anni, nel consiglio comunale rientrino le donne». Alle ultime consultazioni sono state infatti elette consiglieri comunali, tra le file della lista uscita vincitrice dalle elezioni, tre donne: Alessia Chiacchiaretta, Gabriella Federico e Mirella Federico. Fatto tanto più importante quanto più se si considera che nel comune teatino non accadeva da almeno due legislature.

L'amministrazione ha inoltre ribadito la volontà di consegnare deleghe a tutti i consiglieri di maggioranza: «Con questa decisione – continua il sindaco – vogliamo mettere in atto un nuovo modo di amministrare. Ognuno dei consiglieri eletti avrà il proprio peso e le proprie responsabilità. Il ruolo di primo cittadino diventa così – conclude Marinucci – di "primus inter pares". Di primo tra pari».

28/05/2011 9.07