2000

Bimillenario Ovidio: Pelino (Fi): «governo ridimensiona fondi»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

125

Bimillenario Ovidi: Pelino (Fi): «governo ridimensiona fondi»

SULMONA. «Dopo aver ricevuto in più occasioni rassicurazioni su un finanziamento consistente del disegno di legge sul Bimillenario della morte di Ovidio, il Governo ha annunciato in Commissione Cultura al Senato lo stanziamento di 350 mila euro per ciascuno degli anni 2017 e 2018, ridimensionando notevolmente le promesse avanzate nelle scorse settimane».

Lo afferma la senatrice Paola Pelino.

«Al pari di quanto fatto dal centrosinistra alla guida della Regione Abruzzo, che ha destinato al Bimillenario solo 100 mila euro, il governo nazionale non considera nella maniera adeguata le celebrazioni di un evento culturale di respiro internazionale che ho cercato di promuovere con la mia legge, la prima ad essere proposta».

Una legge che prevedeva originariamente 5 milioni di euro per ognuno dei due anni.

«Ma tant'è - prosegue la senatrice di Forza Italia in una nota - Prendo atto delle difficoltà contingenti, anche se mi aspettavo un interesse maggiore e più qualificato. Ora mi auguro che la proposta di disegno di legge unificato venga approvata dalla commissione Cultura del Senato rapidamente, per far partire le iniziative e permettere all'intero territorio di celebrare un evento unico ed eccezionale».


E sarà l'attore sulmonese Gabriele Cirilli il testimonial ufficiale di Ovidio 2017. Il progetto sarà presentato in conferenza stampa del presidente della Dmc Terre d'Amore, Fabio Spinosa Pingue, sabato prossimo, 22 aprile, alle 11.20, nell'aula magna dell'Istituto d'Arte "Mazara", in via De Matteis.  L'attore sulmonese ha già iniziato la promozione degli eventi legati al Bimillenario Ovidiano e delle bellezze e peculiarità del territorio nei suoi spettacoli, sui social e in diverse trasmissioni televisive, ultima delle quali "Porta a Porta", andato in onda lunedi scorso su Rai Uno, dove indossando una maglietta con il logo ufficiale di Ovidio 2017  ha decantato le tipicità enogastronomiche di Sulmona e del Centro Abruzzo.