LUTTO

Teramo. Morto ex sindaco Pietro D’Ignazio

Lutto cittadino; in Municipio la camera ardente

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

104

Teramo. Morto ex sindaco Pietro D’Ignazio


TERAMO. E' morto l'ex sindaco Pietro D’Ignazio, padre del consigliere regionale Giorgio, che è stato Sindaco della città dal 1985 al 1993. Sotto la sua guida Teramo ha conosciuto anni di sviluppo e crescita e si sono registrati significativi eventi che hanno sostanzialmente rafforzato il ruolo del capoluogo e hanno posto la città con decisione, ai vertici della comunità abruzzese.
Significativo ed anche emblematico -si legge in una nota del Comune- è stato il suo decisivo apporto per la nascita del gemellaggio con la città tedesca di Memmingen, simbolo di una capacità di apertura e di una visione lungimirante, cui la comunità può ancora ispirarsi

Il Sindaco Brucchi, l'amministrazione ed il consiglio comunale esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia ed intendono manifestare in forma solenne il cordoglio pubblico.

Viene pertanto proclamato per la giornata di domani, Martedì 21 Giugno, il lutto cittadino.

Intanto è in allestimento presso la sala consiliare del municipio, la camera ardente che ospiterà le spoglie di Pietro D’Ignazio. Alle 13:00 di oggi la stessa verrà aperta al pubblico, che vi potrà accedere liberamente fino alle 20:00. Domani, la stessa camera ardente riaprirà alle ore 8:00 fino alle 10:45, quando il feretro muoverà per la adiacente Cattedrale dove verrà officiata la messa funebre, con inizio alle ore 11:00.


Il Sindaco Maurizio Brucchi esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Pietro D’Ignazio, manifesta particolare vicinanza a Giorgio, consigliere regionale ed ex collega nelle precedenti esperienze amministrative al Comune di Teramo, e alla famiglia tutta.