I DATI

Comunali 2016. Vasto, ballottaggio tra Desiati e Menna

Cieri (M5s) si ferma al 20%

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

279

Comunali 2016. Vasto, ballottaggio tra Desiati e Menna

Massimo Desiati



VASTO. Sarà ballottaggio a Vasto tra 15 giorni tra Massimo Desiati e Francesco Menna. Delusione per il Movimento 5 Stelle che schierava Ludovica Cieri.

Dal primo turno esce vincitore Desiati con un 34,2% e 8.426 preferenze che però non gli consentono l’elezione immediata. Insegue Menna del Pd con il 33,3%. Saranno loro a sfidarsi il 19 giugno.

Per Desiati sono state determinanti le liste civiche. ‘Progetto per Vasto’ ha portato a casa il 9,7% dei voti, Abruzzo Civico l’8,5% mentre Unione per Vasto l’8,3%. C’è poi il 7,4% di Forza Italia e il 4,9% di Fratelli d’Italia.


Al fianco di Menna, invece, incetta di voti per il Pd che si conferma il primo partito della città (15,6%). Un altro 17% è stato raccolto dalle altre 4 liste civiche a supporto del candidato.

Forse si aspettavano qualcosa di più, invece, dal Movimento 5 Stelle ma la candidata Ludovica Cieri è rimasta indietro al 20,2% (4.977 preferenze), troppo pocp pure per il ballottaggio. Il M5s risulta comunque essere il secondo partito della città.