IN COMUNE

Vasto, Lapenna si promuove: «stabilità finanziaria in Comune»

Consuntivo per l’anno ormai agli sgoccioli

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2365

Luciano Lapenna

Luciano Lapenna

VASTO. Si è tenuto ieri mattina a Vasto, presso l’Aula consiliare Giuseppe Vennitti di Palazzo di Città, il tradizionale incontro di fine anno con la stampa da parte del sindaco Luciano Lapenna. Diversi gli argomenti toccati dal primo cittadino relativi al lavoro svolto dalla Pubblica Amministrazione vastese nel corso dell’anno 2014.
In un breve ma articolato intervento il primo cittadino ha elencato i numeri di un anno di attività a partire dalle 17 sedute di Consiglio comunale che hanno prodotto un totale 118 deliberazioni e 58 sedute di Giunta che hanno prodotto ben 369 deliberazioni.

«Il Comune di Vasto gode di stabilità finanziaria, i suoi conti sono in ordine, non ha debiti ed è rispettoso del patto di stabilità – sottolinea Lapenna – la Pubblica Amministrazione cittadina ha speso nel 2014 una cifra totale pari a 40,2 milioni di cui 17,9 soltanto per opere e lavori pubblici. Oltre 4 milioni sono stati indirizzati verso politiche sociali e per la tutela delle fasce deboli della popolazione. Abbiamo inoltre adottato il Programma Triennale per la Trasparenza e l’Integrità e il Piano Anticorruzione a tutela della legalità e della trasparenza amministrativa. Sempre nel corso del 2014 – continua Lapenna – sono state aperte in città 240 attività commerciali a fronte di 40 cessazioni, un dato in controtendenza regionale che dimostra la vivacità del nostro commercio e della nostra impresa locale. Attraverso i social network abbiamo aperto una finestra di dialogo con i cittadini affinché possano essere informati, in tempo reale, sulle attività e sulle azioni del Comune. Nei prossimi giorni sarà distribuito un piccolo opuscolo in cui i cittadini potranno trovare nello specifico tutte le attività di un anno di intenso lavoro – conclude Lapenna».

Il sindaco, al termine della conferenza stampa, ha incontrato il personale comunale ringraziandolo per l'impegno e la professionalità con le quali ha contribuito al raggiungimento di importanti e qualificati risultati nel corso dell'anno 2014.