NUOVE PROVINCE

Di Giuseppantonio rinuncia a ricandidarsi alla Presidenza della Provincia di Chieti

«Voglio impegnarmi per Fossacesia»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1457

Di Giuseppantonio rinuncia a ricandidarsi alla Presidenza della Provincia di Chieti

Di Giuseppantonio




FOSSACESIA. «Ho deciso di non ricandidarmi alla guida della Provincia di Chieti. Ringrazio i rappresentanti della coalizione di centro destra, i Sindaci, gli amministratori e gli amici per aver deciso di convergere ancora una volta su di me per il prosieguo di questa esperienza amministrativa».
Lo dichiara il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, in vista delle prossime elezioni provinciali dopo che i partiti dell'attuale maggioranza avevano puntato su una sua riconferma alla guida dell'Ente.

«E' una scelta che prendo perché la gestione dell'Ente richiede particolare attenzione - prosegue il Presidente Di Giuseppantonio - anche alla luce delle enormi difficoltà finanziarie, che in questi anni hanno attanagliato come una morsa la Provincia. Oggi sono Sindaco di Fossacesia e voglio dedicarmi al definitivo rilancio di questa città».
«Ma soprattutto - sottolinea il Presidente Di Giuseppantonio - voglio impegnarmi attivamente per la costruzione anche in Abruzzo del grande partito del moderati che sta prendendo forma nella costituente nazionale, un nuovo soggetto moderato troppo spesso invocato. La nostra regione ha bisogno di un grande partito autenticamente popolare e democratico, che guardi davvero al territorio come risorsa preziosa per lo sviluppo. Le piccole e medie imprese continuano a chiudere per la crisi che non accenna ad allentare la presa, le famiglie perdono potere d'acquisto e i giovani non riescono più a trovare lavoro. I tempi sono maturi - continua il Presidente Di Giuseppantonio - perché le forze che si riconoscono nel popolarismo, nella moderazione e nella politica dei fatti concreti uniscano idee, impegno e passione per una grande squadra che avrà l'arduo impegno di costruire un Abruzzo vincente».

«Voglio ringraziare ancora una volta - conclude il Presidente Di Giuseppantonio - la coalizione di centro destra e gli amici amministratori delle liste civiche per l'atto di fiducia chiedendomi la ricandidatura e per la collaborazione e il sostegno in questi anni difficili alla guida della Provincia di Chieti».