COMPITI

Maragno distribuisce le deleghe. Urbanistica a Brocchi.

Il sindaco: «giunta fatta di validi professionisti»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2132

Maragno distribuisce le deleghe. Urbanistica a Brocchi.




MONTESILVANO. Il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno ha presentato ieri mattina in conferenza stampa le deleghe conferite ai cinque assessori che comporranno la sua Giunta.
«Abbiamo scelto di ridurre il numero degli assessori per accelerare i processi decisionali – ha detto il primo cittadino - e abbiamo inserito nella squadra dei validi professionisti. In questo periodo abbiamo lavorato molto, ponderando bene le decisioni proprio perché vogliamo far arrivare nel più breve tempo possibile al massimo dei giri la macchina amministrativa».
Nei prossimi mesi il sindaco valuterà il possibile inserimento di altri assessori, sulla base delle necessità che si manifesteranno. Il primo cittadino ha scelto di non riservarsi alcuna delega. «In questa maniera potrò supportare meglio i miei assessori, spronandoli a dare sempre il massimo. Mi aspetto molto da questa Giunta – ha concluso il sindaco – perché abbiamo molto lavoro da fare».
Ottavio De Martinis, vice sindaco, si occuperà di Lavori pubblici, sport, politiche sociali e della casa, manifestazioni, eventi, cultura.
A Leo Brocchi la delega più ‘delicata’ della città, quella dell’Urbanistica, insieme a edilizia e demanio, pianificazione territoriale e suap, protezione civile e polizia municipale.
Maria Rosaria Parlione, invece, di Pubblica Istruzione, asili nido, sanità, politiche giovanili e della terza età, associazionismo, attuazione del programma, edilizia e refezione scolastica, progettazione comunitaria.
Paolo Cilli ha ottenuto le deleghe Manutenzione e servizi, verde pubblico, igiene urbana, commercio, turismo e attività produttive, politiche ambientali e servizi cimiteriali mentre Caterina Verrigni Bilancio e tributi, programmazione finanziaria, patrimonio e valorizzazione comunale, affari legali e contenzioso, personale e società partecipate.