L'INIZIATIVA

Religione: Montesilvano potrebbe ospitare chiesa ortodossa

Maragno incontra rappresentante del Patriarcato di Mosca

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1650

Religione: Montesilvano potrebbe ospitare chiesa ortodossa






MONTESILVANO. Montesilvano potrebbe presto ospitare un luogo di culto e di preghiera della Chiesa Ortodossa Russa.
Della questione si è discusso nel corso di un incontro in Municipio tra l'arcivescovo Mark di Yegorievsk, amministratore delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia, e il sindaco, Francesco Maragno.
Al momento non è stata ancora decisa la possibile collocazione e il primo cittadino intende valutare ogni opportunità. Alla visita, nella sala Giunta del Comune, hanno preso parte anche padre Vinceslao, referente della Comunità Ortodossa a Montesilvano, Anton Sevriuk referente della Comunità in Italia e Alexander Romanov che finanzierà la costruzione del luogo di culto destinato a raccogliere i fedeli di Montesilvano, Pescara e comuni limitrofi. «Siamo felici dell'interesse mostrato per la nostra città - ha commentato il sindaco - e una volta definita la Giunta faremo tutte le valutazioni del caso, coinvolgendo l'assessore delegato. Studieremo quale sarà la collocazione più adatta ad accogliere al meglio la Chiesa e tutti i suoi fedeli».
«Mi auguro che si possa creare una fattiva collaborazione per il nostro territorio, ma soprattutto per dare ai fedeli ortodossi la possibilità di praticare al meglio la loro religione. Sono sicuro - ha concluso Maragno - che questo sia il primo passo di un futuro patto di amicizia tra Montesilvano e Mosca».
Dunque le intenzioni ci sono tutte anche se ovviamente la parola finale spetterà al Consiglio comunale. Quando la giunta sarà ufficializzata il sindaco ha spiegato che la proposta arriverà in Consiglio.
Bisognerà trovare uno spazio idoneo e il prelato russo ha chiesto proprio che venga scelta una posizione idonea, facilmente raggiungibile.