NUOVA AMMINISTRAZIONE

Montesilvano, Asse Maragno-Aracu per portare in città gli eventi sportivi

«La città punto di riferimento per eventi nazionali e internazionali»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1724

Montesilvano, Asse Maragno-Aracu per portare in città gli eventi sportivi





MONTESILVANO. Asse Maragno-Aracu si consolida e potrebbe portare grossi benefici a Montesilvano, ormai ultimo baluardo del centrodestra che alle scorse amministrative ha perso la città di Pescara.
Il neo sindaco ha grandi progetti e anche per questo ha partecipato al Consiglio Federale della Federazione italiana Hockey e Pattinaggio presieduta dall’ex deputato di Forza Italia, Sabatino Aracu.
«Sarebbe un onore ed un sogno che si avvera riuscire ad organizzare a Montesilvano, nel 2016, i mondiali femminili di Hockey su pista a rotelle».
Sabato mattina un primo incontro che il sindaco ha definito «un primo passo per la costruzione di una sinergia costante di questa città con la Federazione».
«E' stato un incontro importante per la nostra città – continua Maragno – che ha consentito di gettare le basi per una collaborazione continua con la Federazione al fine di organizzare eventi sportivi che possano rilanciare l'immagine del nostro territorio. Montesilvano deve divenire un punto di riferimento per eventi sportivi di rilievo nazionale e internazionale. Questo consentirà, infatti, di valorizzare la capacità ricettiva delle diverse strutture alberghiere presenti sul territorio comunale, nonché di promuovere e favorire il commercio locale, costituendo, quindi un'ulteriore occasione di rilancio e sviluppo della nostra città».
Per questo motivo il Comune si è offerto di ospitare a settembre il raduno nazionale femminile di Hockey su rotelle. La Federazione italiana Hockey e Pattinaggio dal canto suo ha mostrato notevole interesse nei confronti del nostro territorio: «noi ci impegneremo al massimo per far sì che questa non resti solo un'ipotesi ma diventi una realtà», assicura Maragno
Per quanto riguarda la nuova Giunta di Montesilvano, Francesco Maragno non si sbilancia: «È prematuro fare dei nomi fino a quando non ci sarà l'ufficializzazione degli eletti. In questi giorni sto incontrando i responsabili dei vari partiti per valutare tutte le ipotesi possibili. Sto riscontrando da parte loro grande disponibilità e attenzione alla sfida del buon governo che abbiamo lanciato. Per questo puntiamo a comporre la migliore squadra possibile per il bene di Montesilvano e di chi ci abita. La città ha bisogno di essere rilanciata a cominciare dalla manutenzione ordinaria, per questo servirà un grande sforzo da parte di tutti per mettere al primo posto il bene dei Montesilvanesi».