BILANCIO

Multe Giulianova: «già speso 1 milione mai incassato»

La denuncia di Progresso Giuliese

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1808

Multe Giulianova: «già speso 1 milione mai incassato»




GIULIANOVA. Progresso Giuliese interviene nuovamente su argomentazioni legate al Bilancio in attesa del Consiglio Comunale di venerdì 29 novembre.
Con il documento ufficiale rilasciato dal Comando Municipale, i consiglieri Gianfranco Francioni, Laura Ciafardoni e Massimo Maddaloni, hanno avuto conferma che la somma di 1,1 milioni di euro relativa alle contravvenzioni da incassare (per gli anni precedenti) sono «un dato certo».
Dei residui ancora da incassare dal 2004 al 2012 ci sono circa 943.000 euro, oltre 130.000 euro dell'anno 2013, ancora in fase di lavorazione.
«Queste erano le nostre preoccupazioni - continuano i tre consiglieri -, quando alcuni mesi fa denunciammo questi dati, oggi diventati dati reali, esternando le nostre preoccupazioni. Risultato? L’unica certezza è che questi importi sono già stati spesi nel nostro bilancio corrente, ma non sappiamo quanti di questi euro verranno realmente incassati.
Senza dimenticare che l'anno passato l'amministrazione aveva previsto un fondo svalutazione di 700.000,00 euro che nel bilancio di previsione del 2013 risulta quasi completamente scomparso: ne rimane una piccola parte… Progresso Giuliese pone dunque un interrogativo: Sarà forse stato usato per pagare una parte dei costi della Tarsu?» Progresso Giuliese continua a dirsi «seriamente preoccupato» della situazione attuale del bilancio.
«Residui attivi da incassare, debiti fuori bilancio da riconoscere per 1.822.000 euro, entrate 2013 sovrastimate, aumento della TARSU. Questo - concludono i consiglieri - è il risultato di un’ Amministrazione che tanto male ha fatto e continua a fare alla nostra città».