FATTI E CONTESTAZIONI

Colonnella, polemica sull’affidamento a Finistauri: «illazioni e falsità»

L’ingegnere che ha avuto l’incarico si difende dalle accusa de La Destra

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2311

Colonnella
COLONNELLA. La storia è semplice: c’è un affidamento contestato e soggetti che si punzecchiano a vicenda.

Si tratta del servizio di affissioni pubblicitarie sul comune di Colonnella, affidato ad una ditta privata dell’ingegnere Marco Finistauri. La Destra Colonnella ha espresso dubbi sulla modalità dell’affidamento e sul professionista in questione, «che ha già ricevuto altri incarichi ed è conosciuto dal Comune».
In particolare Stefano Flajani de La Destra ha contestato «la collaborazione dell’ingegnere con lo studio tecnico L & M di Pollastrelli e Piccioni».
Ma il professionista non ci sta e si difende: «sono tutte falsità, notizie non vere, che insinuano comportamenti ambigui. La mia carriera professionale è limpida come uno specchio d’acqua».
L’ingegnere ha precisato che è amministratore della Eye One srl, un’azienda che si occupa di comunicazione visiva e pubblicità e che è complementare alla S&PR di Finistauri Andrea che si occupa di stampa e pubblicità fin dal 2007.
Dopo aver chiarito il suo inquadramento professionale, Finistauri ha detto che, «la domanda inviata al Comune per ottenere il servizio è stata la prima ad essere protocollata, che la Eye One srl si è perciò sentita danneggiata dalla decisione attuata dall’amministrazione, che ha modificato il piano vedendosi costretta a partecipare al sorteggio e dividere gli impianti con altre agenzie concorrenti e che le prime collaborazioni con lo studio L&M risalgono ai primi anni ’80, una data ben distante dalle elezioni di primo cittadino di Leandro Pollastrelli».
Ma la Destra continua a chiedere chiarimenti al sindaco. «Non è una illazione», dice Flajani, «che l’ingegnere Finistauri è direttore dei lavori, delle opere in cemento armato, in 16 interventi edilizi di cui è progettista e direttore dei lavori lo Studio Tecnico L & M dei geometri Pollastrelli e Piccioni. Non è una “illazione” che l’ing. Finistauri è direttore dei lavori del costruendo “outlet del mobile” in Colonnella; non è una “illazione” che l’ingegnere Finistauri è stato incaricato dal Comune di Colonnella quale collaudatore in corso d’opera dei lavori di urbanizzazione del Comparto Artigianale Industriale. Non è “illazione” il portare a conoscenza dei Cittadini le “coincidenze” (troppe?) che ricorrono tra l’ingegnere Finistauri, il Comune di Colonnella e lo Studio Tecnico L & M».