LORETO APRUTINO

Loreto Aprutino, maggioranza Giovannetti finita?

L’Idv abbandona il sindaco di centrosinistra

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2069

Loreto Aprutino, maggioranza Giovannetti finita?
LORETO APRUTINO. La maggioranza del sindaco Remo Giovannetti non è mai stata solida né tranquilla.

Di problemi ce ne sono stati fin dal giorno dopo le elezioni. Poi ieri l’Idv ha deciso di abbandonare la maggioranza di centrosinistra e lasciare solo il primo cittadino con il Pd. La turbolente situazione politica questa volta sembra più grave del solito e così Rifondazione spara a zero sia sul partito di Di Pietro che su quello di Bersani e chiede le dimissioni del sindaco in bilico.
«Ci spiace che l’Idv abbia impiegato ben due anni per comprendere tutti i sentori di un fallimento annunciato e che Rifondazione denunciò sin dalla prima ora», dicono oggi dall’estrema sinistra. «A fallire invece è stato proprio il progetto Idv, che sosteneva che Rifondazione a Loreto non fosse capace di arginare il Pd mentre loro avevano competenze e forza per farlo. A due anni di distanza chi voleva dare lezioni di buona amministrazione prende atto del proprio fallimento e abbandona (giustamente) la maggioranza».
All’indomani delle elezioni il sindaco Pd Giovannetti fece un passo indietro sugli accordi politici, che lui stesso aveva sottoscritto con il Prc in merito all’assessorato all’urbanistica, tutto questo con il convinto sostegno di Donatelli e dell’Idv che ottenne proprio quell’assessorato. Rifondazione uscì immediatamente dalla maggioranza.
«Oggi tutti i nodi sono venuti al pettine», commentano dal circolo Peppino Impastato. «Da tempo la maggioranza non esiste più e la politica loretese (centro-destra incluso) invece di occuparsi di progetti e programmi di sviluppo per il territorio è in mano ad una guerra tra bande, in cui nessuno controlla nulla o forse tutti “controllano” qualcosa senza un vero progetto di città. Ora siamo all’epilogo di questa guerra. Come scrivevamo nel luglio 2010 : “Chi è causa del suo mal pianga se stesso, se non fosse che, chi piangerà veramente, purtroppo, saranno i cittadini loretesi.”»
Rifondazione chiede di voltare pagina: «l’amministrazione Giovannetti è stata un fallimento ed è giunto il tempo che il sindaco si dimetta e si torni alle urne, seguendo il buon esempio dell’assessore Donatelli».