Montesilvano: Parlione passa alla maggioranza con Udc

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5039



MONTESILVANO. La maggioranza di centrodestra che guida il comune di Montesilvano ha un consigliere in piu', grazie al passaggio al gruppo dell'Udc di un nuovo componente.
Si tratta del consigliere Maria Rosaria Parlione, espressione di una lista civica che sta all'opposizione, che oggi ha annunciato in conferenza stampa il suo ingresso nel partito di Casini. «Si tratta - ha detto Parlione - di un ritorno a casa, al mio partito, deciso con tranquillita', serenita' e convinzione».
Pochi mesi fa, sempre a Montesilvano, ha aderito all'Udc il consigliere Pietro Gabriele, e oggi il gruppo conta 5 consiglieri.
All'appuntamento con i giornalisti erano presenti i vertici locali e regionali dell'Unione di Centro e cioe' l'assessore provinciale Valter Cozzi, il commissario provinciale del partito Antonello De Vico, il quale ha parlato dell'ottimo stato di salute dell'Udc e annunciato l'avvio del tesseramento come passaggio per un maggiore radicamento sul territorio, il capogruppo in Regione Antonio Menna, il presidente del consiglio comunale di Pescara Licio Di Biase e, infine, Enrico Di Giuseppantonio, vice commissario regionale dell'Udc.
Menna ha spiegato che «l'Unione di Centro e' aperta a quanti sono rimasti delusi da altre formazioni politiche e guarda con fiducia al progetto del grande centro».
Di Giuseppantonio ha sottolineato che l'Udc intende portare nel partito «bella gente' e si e' complimentato col gruppo consiliare di Montesilvano che dimostra come la politica sia 'al servizio della gente».

07/10/2009 15.36