Di Giuseppantonio: «Coletti ha erogato 250 mila euro a pioggia»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2371

CHIETI. «Mentre Coletti non trova un euro per i rimborsi da erogare ai Comuni per il trasporto dei disabili, è riuscito a concedere 250 mila euro di contributi a pioggia».

Enrico Di Giuseppantonio critica l'ultima variazione di bilancio del presidente uscente
Non sono passati molti giorni da quando il candidato del centrodestra alla provincia, che si sfida nel turno elettorale proprio con il presidente uscente, ha denunciato «la grave» situazione finanziaria in cui si trova la Provincia e la mancata erogazione dei contributi ai Comuni per il trasporto dei disabili.
Oggi una nuova “puntata” e un nuovo attacco: «il presidente uscente è riuscito comunque a trovare 250 mila euro per gratificare con piccole regalie associazioni sportive».
«Proprio qualche giorno fa – ha spiegato Di Giuseppantonio – la giunta provinciale ha assegnato contributi a pioggia a centinaia di associazioni sportive per un totale di 250 mila euro, dopo che per anni ha ignorato le richieste delle medesime: un “regalino” elettorale di qualche migliaio di euro per procacciarsi voti e clientele a discapito delle necessità di finanziare importanti capitoli di bilancio, lasciati languire senza alcuna considerazione. È questo il modo in cui Coletti ha governato la Provincia, stravolgendo le priorità del territorio per meri fini elettoralistici, e in queste ultime settimane emerge sempre più chiara la distanza tra la gente e questa amministrazione uscente. Lo hanno capito anche i lavoratori interinali, illusi da promesse che si stanno rivelando inconsistenti. Lo hanno capito gli amministratori, che non ricevono da due anni i contributi per un settore delicato come il trasporto dei disabili».

19/05/2009 9.17